14 giugno/ Figurini

FIGURINIStorie di uomini da incorniciare, di e con Marco Continanza e Davide Marranchelli, regia Davide Marranchelli, scenografia Ester Castelnuovo, organizzazione Alessia Locatelli, produzione Mumble Teatro/Residenza teatrale Torre Rotonda, sabato 14 giugno alle 21 al Tempio Voltiano a Como.

 

«Sabato sera l’Italia gioca la prima partita del mondiale contro l’Inghilterra alle ore 24 – precisa la presentazione –. Per ingannare l’attesa della partita abbiamo organizzato la messa in scena del nuovo spettacolo teatrale di Davide Marranchelli e Marco Continanza Figurini che avrà luogo nell’eccezionale scenografia del mini-campo da calcio allestito proprio in prossimità del Tempio Voltiano per un torneo (3 contro 3) chiamato la Gabbia.
Lo spettacolo è una ruspante commedia sugli eroi (anche sconosciuti) del calcio».

«Figurini è l’album dei nostri eroi preferiti – spiega la nota –. Alcuni di questi eroi, ebbene sì, sono calciatori. Magari non
conosciuti, magari hanno giocato soltanto una sola partita, magari non hanno mai visto l’ombra di un pallone, figurarsi una vittoria! Ma sono i nostri eroi. I nostri Supereroi. E così, Gigi Meroni coi calzettoni alla caviglia si trasforma nella farfalla granata, il tifoso numero 88235 del Club Argentino San Lorenzo con un vestito bianco diventa “El Papa”. Personaggi illustri, ma anche perfetti sconosciuti. Una narrazione appassionata, un cabaret di storie e di emozioni, perché il calcio non è solo una palla che rotola: è melodramma, epica, teatro di varietà.
Il calcio è un pretesto per raccontare la vita e le passioni attraverso storie di grandi e piccoli uomini.
Figurini non è uno spettacolo per intenditori di fuorigioco, zona e modulo all’italiana, ma per appassionati di storie, emozioni e passioni».

Per informazioni e-mail figurinicalcio@gmail.com. [md, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: