16 maggio/ Salvatore Quasimodo Poetry therapy

60 anni dall’assegnazione del Premio Nobel a Salvatore Quasimodo (1959 al 2019) a tutti coloro che hanno fatto della propria arte un motivo di vita; a tutti coloro che vivono delle loro risorse interiori, ogni giorno, con passione condividendole con la società e ringraziando sempre per i doni che sono stati loro affidati. Dedicato a coloro che riconoscono l’unicità meravigliosa della vita nonostante tutto il resto. I programmi che il Club si propone passano anche attraverso momenti conviviali, che oltre a costituire occasione d’incontro e scambio di idee, rappresentano sempre un modo intenso di partecipazione: il momento del convivio inteso in senso dantesco. Ogni futuro incontro vorrà essere occasione di intrecci culturali legati a vari argomenti tramite qualsiasi forma di comunicazione.

Giovedì 16 maggio alle 20.30 Quasimodo, Poetry Therapy Istituto G. Carducci, viale Cavallotti 7, Como Poesie, racconti e curiosità a 60 anni dall’assegnazione del Premio Nobel a Salvatore Quasimodo. Leggere poesia fa bene, scriverla ancora di più. La terapeuticità della parola poetica è una realtà consolidata in gran parte del mondo. Ne conosciamo il valore profondo per il suo equilibrio estetico, la capacità di suggerire fantastiche visioni che riconducono al subconscio. Lettura di poesie del poeta a cura di Miry Ronchetti e allievi attori. Grazie anche a Alessandro Quasimodo che non potrà essere presente per motivi di lavoro ma che parteciperà con letture poetiche registrate. A fine serata sarà offerto un dessert ispirato alla terra di Sicilia: cassata e cocktail a tema. A cura di Grazia Levi e Miry Ronchetti. La cassata sarà preparata dal cuoco Carmelo Gusmà – Ristorante Pizzeria La Giara Via Varesina, Como Siete tutti invitati con prenotazione obbligatoria. Ingresso libero. Chi volesse contribuire iscrivendosi al Club sarà benvenuto. Ingresso libero a docenti e studenti delle scuole di Como e La Provincia di Como, soci Club Amici Quasimodo di Como e Soci Associazione Carducci di Como. Ingresso per altro pubblico 10 euro, come contributo a favore del Club. Info e prenotazioni: www.clubamiciquasimodocomo.it amiciquasimodo.como@gmail.com oppure 329.3817686

Mercoledì 5 giugno alle 17,30 Istituto G. Carducci, viale Cavallotti 7- Como Io, come il Piccolo Principe originalmente raccontato e interpretato dalle giovanissime allieve del corso teatro ragazzi del Carducci. Testo, costumi e suoni realizzati dall’insegnante Miriana Ronchetti con l’aiuto delle giovani allieve e scenografie di Pietro Introzzi. Ingresso libero Domenica

23 giugno alle 12,30 Convivialità, storie, poesie, programmi, musica e cibo. Ritrovo presso l’hotel ristorante, via Cesare Poggi, 25/A, Torno, sul lago. Salvatore Quasimodo sarebbe felice di questo luogo spazio,tempo dove riscoprire echi di narrativa, letteratura e poesia, a stretto contatto con la Natura. Il costo del pranzo dipende da quel che ogni persona consumerà Occorre prenotare.

Sabato 29 giugno alle 21 Woody Allen alla Ribalta Teatrale Istituto G. Carducci, viale Cavallotti 7 Como Interpreti, gli allievi attori della scuola di teatro recitazione di Miry Ronchetti. Una performance che vuole riferirsi in modo brillante all’uomo contemporaneo. Tratta liberamente da alcune sceneggiature di Woody Allen, vuole evidenziare quanto l’uomo di oggi sia sciocco, banale, confuso e raramente interessante. La comicità fredda di Woody Allen, spesso incomprensibile, è percorsa da una forte ironia che deriva dal suo aver compreso determinati pregiudizi, basati magari solo sull’aspetto fisico, sull’estrazione sociale o sulla fede religiosa. La finalità fra un sorriso e un’incomprensione è far riflettere, provocare coloro che sono privi di slanci spontanei e sempre più votati all’ipocrisia. -In programma dal mese di luglio ’19 presentazioni di libri curati da alcuni nostri soci, spettacoli e incontri su vari temi. Stage di Lettura poetica con Alessandro Quasimodo e Matteo Gazzolo. Teatro è terapia con Miry Ronchetti. -Incontri sull’importanza del Colore nella vita dell’uomo. La Poesia del Colore: sinergie, sinestesie, raccordi, emozioni, pensieri e condivisioni. A cura di Mary Nily, esperta di psico cromo terapia dell’Accademia del colore. Ingresso libero per i soci di Associazione Orizzonti Inclinati,di Club Quasimodo di Como e dell’Associazione Carducci. Ingresso altro pubblico 10 euro come contributo a favore del Club. In collaborazione con Associazione artistica orizzonti inclinati Associazione Giosuè Carducci, Como Ecoinformazioni, Arci Como Informazioni: 329.3817686 oppure amiciquasimodo.como@gmail.com www.clubamiciquasimodocomo.it, www.teatroarte.it www.associazionecarducci.it, https://ecoinformazioni.com/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: