Video/ Mirabello, provincia del Rojava

Sala affollata la sera del 28 ottobre al Circolo Arci Mirabello per ascoltare Clara Acqua della Rete Jin, per il sostegno alle donne curde, Laura Quagliuolo, del Coordinamento italiano per il sostegno alle donne afghane, Jessica Todaro, del Coordinamento italiano per il sostegno alle donne afghane. On line sul canale di ecoinformazioni tutti i video dell’iniziativa.

Video della diretta integrale della serata curata dal circolo Arci Mirabello di Cantù

La serata si è aperta con l’introduzione, per il circolo, di Michele Bianchi che ha chiarito come per l’Arci di Mirabello sia importante fornire ai soci e alla città momenti di approfondimento che diano corpo e sostanza alla solidarietà verso un popolo che subisce la violenza assassina di Erdogan. Le tre relatrici hanno fornito una messe considerevole di notizie e hanno permesso al pubblico di capire come la rivoluzione del Rojava non sia semplicemente la lotta di popoli (non solo i curdi) per avere una terra quanto un processo che ambisce a essere globale di trasformazione delle società con nuove idee e pratiche democratiche e sul rifiuto del patriarcato e dell’oppressione delle donne e non solo come strumento fondamentale del potere. Troppo per Erdogan e per molta parte anche dei governi occidentali.

Guarda la playlist dell’iniziativa sul canale di ecoinformazioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: