ecoinformazioni 646

Care lettrici, cari lettori, approfittiamo della pubblicazione del settimanale 646 per ricordarvi l’importante appuntamento il 21 novembre alle 21 allo Spazio Gloria per il primo film del cineforum Non c’è pace senza terra del progetto Como futuribile. Vi preghiamo estendere l’invito al cineforum ai vostri contatti. Buona lettura (e visione).

Inizia il 21 novembre il cineforum ambientalista Non c’è pace senza terra del progetto Como futuribile, sviluppato grazie al bando della Regione Lombardia sul volontariato, che verrà presentato prima della proiezione. Il primo film in cartellone è Antropocene – L’epoca umana.

«Antropocene – L’epoca umana, film diretto da Jennifer Baichwal, Edward Burtynsky e Nicholas de Pencier, racconta quello che sta accadendo da metà del XX secolo, in seguito a profondi e duranti cambiamenti siamo entrati nell’epoca dell’antropocene: una fase della scala geologica in cui l’uomo ha portato il pianeta oltre i suoi limiti naturali. Gli esseri umani non sono più solo dei partecipanti alla vita del Pianeta, sono una forza dominatrice che esercita ormai il suo potere sull’intero globo: oceani, paesaggio, agricoltura e animali. Il risultato potrebbe essere un cambiamento catastrofico su scala planetaria, infatti non c’è modo di tornare indietro.Viviamo già in un mondo diverso, è in atto una trasformazione irreversibile nel comportamento della Terra.
Questo docu-film nasce dalla voglia di comunicare a più persone possibili quanto sta accadendo, i suoi cineasti hanno attraversato tutto il globo per raccogliere le prove e l’esperienza del dominio dell’uomo sul pianeta e documentare l’impatto negativo che la nostra specie continua ad avere in questo momento critico della storia geologica». [da Coming Soon.it]

L’iniziativa si svolge con il contributo di cui agli artt. 72 e 73 del D.Lgs. 117/2017 – Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Regione Lombardia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: