Covid-19/ Arci servizio civile sospende la formazione

Arci servizio civile Lombardia vista la situazione sanitaria determinatasi in Lombardia per il diffondersi del contagio da coronavirus siamo a comunicarvi che: «Le attività di formazione rivolta a volontarie e volontari del servizio civile in Lombardia, sia formazione generale sia formazione specifica, sono sospese per due settimane a far data da oggi.

Come da indicazione delle autorità, volontarie e volontari che abitano nei territori focolai di contagio non devono recarsi nella sede di impiego. Parimenti le volontarie e i volontari presso sedi di impiego di quegli stessi territori non dovranno recarsi al luogo di servizio. L’ordinanza del Ministero della Salute e del Presidente della Regione Lombardia cita espressamente i comuni di Codogno, Castiglione d’Adda, Casalpusterlengo, Fombio, Maleo, Somaglia, Bertonico, Terranova dei Passerini, Castelgerundo e San Fiorano. In questo caso per ogni giornata di servizio non effettivamente svolta saranno conteggiate 4 ore.

Saremo nei prossimi giorni ad aggiornarvi sugli sviluppi e a indicarvi come trattare formalmente le ore di servizio delle prossime settimane che non è possibile esercitare. [Sergio Silvotti, presidente Asc Lombardia]

Per ogni altra informazione potete fare riferimento alle sedi del sistema sanitario di Regione Lombardia e all’area dedicata del sito del Ministero Salute rintracciabile al link https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/servizi-e-informazioni/cittadini/salute-e-prevenzione/Prevenzione-e-benessere/coronavirus-decalogo-ministero/coronavirus-decalogo-ministero

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: