ecoinformazioni on air/ La Svizzera non apre

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione delle 19,45 del 27 maggio di Metroregione di Radio Popolare. Non sono solo italiani quelli che non si fidano delle rassicuranti teorie diFontana e Gallera sul virus in Lombardia.

Anche il governo del Ticino è preoccupatissimo della situazione in Italia e ha quindi deciso che inidipendentemente da cosa disporrà Conte dalla Svizzera in Lombardia il 3 giugno non si potrà entrare. Per il turismo e i commerci è un colpo durissimo che si aggiunge al danno creato dalla chiusura per mesi. Sono centinaia i bar i ristoranti e i negozi che in provincia di Como fondano la propria attività sugli acquisti dei ticinesi che in Italia trovano prodotti più convenienti che nel loro paese. Nulla da fare per il momento, eventuali aperture saranno decise successivamente in base all’andamento della pandemia in Italia. [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: