Diritti/ Centinaia di coperte/ Cerchi aperti in piazza Cavour

In un cerchio, ma aperti e aperte ai diritti, alla libertà, all’umanità, alla solidarietà. La manifestazione di sabato 13 giugno in piazza Cavour a Como dalle 15,30 alle 17, promossa da Como accoglie a cui ha partecipato tutta la Como solidale, associazioni, forze politiche, sindacati, cittadini e cittadine, ha sviluppato un no corale, esplicito, chiaro e variopinto alla cattiva politica che disprezza le persone e la storia sociale della città, rappresenta solo un piccolo segmento ricco e incolto e impone, con danno generale, difficoltà e soprusi alle persone più fragili.

Alcune centinaia di persone, in una piazza Cavour assolata, nonostante mascherine e distanziamento fisico, hanno dato una evidente prova di unitarietà e di stretta compenetrazione nella realtà. Il tema, l’attualità della vergogna di un’istituzione comunale che impone a centinaia di persone di dormire in strada, è stato illustrato, nei diversi applauditissimi interventi, dalle e dagli organizzatori. Poche parole, ma chiare: chi calpesta i diritti è fuori della democrazia, agisce contro la Costituzione, è pericoloso per la salute pubblica e la dignità della comunità. Molte coperte sono state poi regalate a Como accoglie. [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

On line su canale di ecoinformazioni tutti gli altri video della manifestazione.

Guarda le foto dell’iniziativa di Claudio Fontana per ecoinformazioni.

Guarda le foto dell’iniziativa di Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: