Video/ Comune assente, solidarietà presente

Indetto via web da coloro che sentono l’urgenza di tentare di imporre all’ammnistrazione comunale comasca di accorgersi che nella vicenda senza dimora sono in gioco persone non oggetti, rafforzata dall’adesione di Como senza frontiere, si è svolto, dalle 20 del 29 giugno avanti al Comune di Como il presidio di un centinaio di persone contro la sanificazione forzata compiuta dal Comune nell’area di San Francesco senza alcun rispetto dei diritti umani. Una delegazione dei manifestanti ha avuto, nel cortile del Comune, un incontro con il sindaco nel quale tuttavia non sono emersi significativi cambiamenti di rotta dell’amministrazione ne assicurazioni circa la concreta realizzazione dell’indispensabile dormitorio. Mentre si svolgeva la manifestazione il bivacco dei portici di San francesco è stato, come previsto, riabitato dai senza dimora.

Guarda la galleria delle foto di Dario Onofio, ecoinformazioni.

Guarda la galleria delle foto di Claudio Fontana per ecoinformazioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: