3 ottobre/ Ricordando Alfonso ed Erminio Lissi

Come ogni anno, l’Anpi sezione di Como “Perugino Perugini” invita alla partecipazione alla commemorazione del partigiano Alfonso Lissi, caduto durante lo scontro a fuoco contro i fascisti nella cosiddetta “battaglia di Lenno” il 3 ottobre 1944, e di suo fratello Erminio, partigiano e antifascista, scomparso nel 2018.

«Cara/o amica/o, cara/o compagna/o, la Memoria è quel filo invisibile, ma tenacissimo che tiene unite le comunità. La storia di un popolo non è solo un susseguirsi di date, di vittorie o di sconfitte, è innanzitutto il racconto di una identità fatta di cultura, sensibilità, simboli. Ci sono stati popoli che hanno subito tragiche diaspore, ma solo quelli che hanno saputo conservare la Memoria di sé sono riusciti a non perdere la speranza di un riscatto. Quando l’ANPI insiste nella difesa della Memoria, non è solo per conservare quel patrimonio ideale che ha portato l’Italia a sconfiggere il nazifascismo avviando una nuova stagione di libertà. La verità è che solo ricordando chi siamo stati si può proseguire sulla strada della democrazia. Ed è questo l’insegnamento che non si deve mai dimenticare. Dal sacrificio di tante e tanti è maturata la consapevolezza tradotta nella Costituzione, nettamente antifascista e costruita sulle radici della democrazia, solidarietà, accoglienza, diritto al lavoro, diritto all’istruzione, diritto alla salute, libertà individuali e diritti sociali. Per questi motivi, ti invitiamo a partecipare sabato 3 ottobre 2020 ore 10 presso il cimitero del quartiere di Rebbio (Como) in via Ennodio, alla commemorazione del compagno partigiano Alfonso Lissi, caduto durante lo scontro a fuoco contro i militi fascisti nella cosiddetta “battaglia di Lenno” il 3 ottobre 1944. Deporremo un omaggio floreale e terremo una breve orazione. Con l’occasione, ricorderemo idealmente tutte le partigiane e i partigiani caduti per la libertà e in special modo Erminio Lissi, partigiano combattente comasco.» [Anpi sezione di Como “Perugino Perugini”, www.anpisezionecomo.net]

L’iniziativa si terrà nel rispetto delle misure di distanziamento sociale previste dal DPCM 7 settembre 2020.Si ricorda l’obbligo di partecipare indossando la mascherina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: