ecoinformazioni on air/ Sciacalli

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione delle 7,15 del 2 novembre di Matroregione di radio popolare. La provincia di Como ha consegnato da giorni al Comune le chiavi della caserma dismessa dei  Carabinieri di via Borgovico a Como e ha provveduto anche a attivare le utenze per permettere di accogliere al più presto almeno una parte dei senza dimora attualmente costretti a dormire in strada. Ma il Comune di Como esita, afferma di dover consultare il volontariato e non sembra intenzionato a prendersi carico del problema neppure ora che l’emergenza sanitaria è gravissima e il freddo è arrivato.

Intanto la lega, in conseguenza di un gravissimo atto criminale del quale sarebbe responsabile un uomo straniero già arrestato, vuole con tutti i suoi parlamentari comaschi impedire l’uso della caserma  dei Carabinieri. un atteggiamento ritenuto strumentale e vergognoso dalle opposizioni con Stefano Fanetti, consigliere comunale del Pd che dichiara:  «Arrivano gli sciacalli. A  poche ore da un crimine terribile la Lega fa partire la macchina della speculazione: legano una violenza che non dovrebbe trovare posto nella nostra città a una struttura che non ha ancora aperto.  [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: