Prc/ Indecenti criminali minacce

Questo il messaggio intimidatorio anonimo recapitato a Veronica Proserpio, allora vicesindaca di Proserpio, che aveva tenuto testa, nel luglio 2020, all’arroganza di Salvini incontrato causalmente in spiaggia: «Dato che hai la spudoratezza di farti riprendere, quando esterni le tue schifezze, in spiaggia e poi metterle in rete, orgogliosa come avessi fatto del bene. Molto molto bene!!! In uscita da un bar, da un super, da un qualsiasi negozio, in ogni occasione perché ce ne sono parecchie. L’acido ti aspetta, così vedrai che si rovina il tuo buon nome. A presto». La reazione del Prc.

«Indecenti minacce ai danni di Veronica Proserpio – ex vice sindaca di un paese in provincia di Como che l’estate scorsa ha pubblicamente contestato Salvini su una spiaggia. Le minacce in pieno stile mafioso sono gravissime – “ti aspetta l’acido” – le hanno scritto i tifosi dell’ex Ministro dell’interno in una busta che le è stata recapitata, affrancata ma senza timbro, nella buca delle lettere. Esprimo a Veronica la mia massima solidarietà e vicinanza ed auspico che presto venga fatta luce su questo gravissimo fatto». [Fabrizio Baggi, segretario regionale Rifondazione Comunista Lombardia]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: