Società della cura/ On line e in presenza il 21 novembre

Nella serata di martedì 17 novembre si è svolto su Zoom il secondo incontro di preparazione verso la manifestazione nazionale e comasca del 21 novembre per realizzare una Società della cura.

È stata discussa la partecipazione alla maratona online organizzata a livello nazionale: da Como ci sarà uno spazio dalle 16 alle 18 in cui si presenterà il Manifesto e si faranno collegamenti dalle piazze virtuali che saranno collegate per la mobilitazione virtuale. Ci sarà anche un’iniziativa in presenza con un numero limitato e predefinito di persone, in piena ottemperanza alla normativa covid.
Il link Zoom attraverso cui verrà diffusa l’iniziativa sarà pubblico e sarà rilanciato su Facebook ed attraverso la stampa. L’incontro sarà dedicato alla spiegazione dei punti enunciati dal Manifesto della Società della cura, che verranno presentati dai membri di alcune delle tante associazioni aderenti al percorso e alla manifestazione. Ci sarà però anche un momento aperto a testimonianze di chi, in vari ambiti, lavora già e si impegna sia come singolo che come ente per realizzare una società migliore.
Ci saranno, inoltre, collegamenti alla maratona virtuale che andrà in scena online nell’ambito della manifestazione nazionale, costruendo una rete di eventi che chiederà misure urgenti per una società più equa.

È stata poi indetta una conferenza stampa online per presentare nei dettagli la mobilitazione comasca. Si svolgerà su Gotomeeting giovedì 19 novembre alle 11 e vedrà come relatori Nicoletta Pirotta (Ife Italia), Celeste Grossi (Arci Como), Antonio Muscolino (Medicina democratica) e Sandro Giana (Attac).[Pietro Caresana, ecoinformazioni]



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: