ecoinformazioni on air/ Multa senza dimora

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione delle 19,45 del 20 novembre di Metroregione di Radio Popolare. Oltre i limiti dell’indecenza a Como. Non solo la giunta di centrodestra di Landriscina non attua la decisione del Consiglio che chiede da più di un anno di allestire un nuovo dormitorio, ma la polizia municipale multa una persona senza dimora perché è in strada e quindi contravviene alle norme contro la pandemia. Accade a Como dove i vigili hanno comminato una multa di 400 euro a una persona senza casa che da anni ha trovato rifugio sotto i portici della città, colpevole di essere uscito senza giustificato motivo da una casa che non ha.

La denuncia viene da Tommaso Legnani, segretario cittadino del Partito Democratico e Francesco Giudici, segretario dei Giovani Democratici che sottolineano l’assurdità del provvedimento giudicandolo ridicolo e crudele e chiedono al questore di cassare la multa della vergogna. [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: