Search Results for: lidia menapace

Forza Lidia!

Si susseguono da ieri notizie terribili sulla salute di Lidia Menapace, ricoverata per covid. Anche la redazione di ecoinformazioni, come tutte/i coloro che seguendone l’esempio sono attive/i per un Nuovo mondo possibile, confida che la sua invincibile forza possa farle superare anche questa prova. Forza Lidia.

Acwtv/ Abby Basiouny e Mara Cacciatori/ Lidia Brisca Menapace

Un’attivista femminista, forse la prima a intendere il linguaggio sessuato come strumento fondamentale contro il sessismo, una donna che ha passato la vita a lottare per i diritti delle donne, una partigiana e nota sostenitrice della Resistenza, ex senatrice di Rifondazione comunista, stiamo parlando di Lidia Menapace. Dedichiamo, con tristezza, affetto e riconoscenza questa edizione interamente a lei.

(altro…)

17 aprile/ Arciwebtv/ Verso il 25 aprile/ Lidia Menapace

Dalle 17/ Non dobbiamo dimenticarci, nel cammino verso il 25 aprile, della Resistenza nel dopoguerra e del fatto che la nostra Costituzione è resistenza grazie a coloro che hanno combattuto per la libertà. Per questo riproponiamo l’intervento di Lidia Menapace all’iniziativa Costituzione resistente del 2 giugno 2015. L’ex staffetta Partigiana ha ricordato come e perché la Carta fondamentale dell’Italia sia stata fondata sul lavoro,   lamentando l’espropriazione della Festa del 2 giugno che, destinata alla manifestazione dell’amore per la Repubblica, si vorrebbe trasformare nell’ennesima celebrazione delle Forze armate e delle guerre. Leggi l’articolo su ecoinformazioni.com.

Gli altri programmi del 17 aprile.

La programmazione completa di Arci Como WebTV.

25 aprile/ Al Gloria con gli occhi di Lidia Menapace

Martedì 25 aprile allo spazio Gloria una serata sui passi di Lidia Menapace, una donna eccezionale e coraggiosa, partigiana, senatrice della Repubblica Italiana, fondatrice del Manifesto, pacifista e femminista, con la proiezione del film “Non si può vivere senza una giacchetta lilla” di Novella Benedetti, Chiara Orempuller e Valentina Lovato.

Il film, presentato al Trento Film Festival nel 2016, racconta la vita intensa e appassionata di Lidia Menapace che, grazie al suo instancabile impegno quotidiano nell’educazione e nella promozione dei diritti civili, ha contribuito a scrivere pagine importanti della storia repubblicana del nostro paese.

Dalle 21 l’introduzione della regista Chiara Orempuller e a seguire la proiezione; durante la serata è previsto un collegamento con Lidia Menapace.

La serata è organizzata da arci Xanadù, arci ecoinformazioni e TeatroGruppo popolare nell’ambito del progetto Connessioni controcorrente, con il contributo di Fondazione Cariplo e la collaborazione della sezione di Como dell’Anpi e dell’Istituto di storia contemporanea Pier Amato Perretta.

Ingresso libero e gratuito.

 

 

Video/ Con Lidia Menapace al Gloria

Tante, tanti il 25 aprile al Gloria per Non si può vivere senza una giacchetta viola del progetto Connessioni controcorrente. La serata, introdotta da Fabio Cani e presentata da Chiara Orempuller (regista insieme a Novella Benedetti e Valentina Lovato del documentario sulla vita di Lidia Menapace), ha riempito la platea del Gloria di partecipanti che hanno applaudito a lungo il film. All’inizio il breve video che trovate di seguito con i saluti di Lidia, autorevole, chiara e “frivola” come sempre. 

Il mensile/ Forzare l’equazione

Il network ecoinformazioni

Non basta il web, serve anche la carta. E le idee della Pace devono materializzarsi per prime. Per questo abbiamo deciso di stampare il mensile ecoinformazioni gennaio 2021 che sarà in distribuzione (naturalmente con tutte le cautele necessarie) da domenica 17 gennaio alle 14,30 nella manifestazione Meno armi più ospedali del Mese della Pace. Intanto potete sfogliarlo on line.

(altro…)
:)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: