Mara Cacciatori

Libia: una benda per non vedere?

È possibile ripetere in maniera così ostinata una tale offesa alla giustizia, all’unione e alla solidarietà? Si sente parlare di crisi migratoria dal 2013, quando un numero sempre crescente di rifugiati e di migranti ha cominciato a spostarsi da altri continenti extra-europei verso l’Unione Europea per richiedere asilo, viaggiando dalla Libia attraverso il mar Mediterraneo, oppure attraverso la Turchia e l’Europa sudorientale.

(altro…)

#io non sono d’accordo

Il 15 luglio si voterà in Parlamento il rinnovo delle missioni internazionali e il memorandum di intesa con la Guardia costiera libica. Una vergogna, Mediterranea Saving Humans, assieme alle organizzazioni della Civil Fleet e ad altre realtà della società civile, organizza una campagna sui social media per opporsi.

(altro…)

Como pride colora i giardini a lago

[Foto Dario Onofrio, ecoinformazioni]

La giornata di venerdì 2 luglio si è dipinta dei colori dell’arcobaleno. Il prato di fronte al Tempio voltiano a Como si è riempito di ragazze e ragazzi uniti per gidare insieme la voglia di libertà.

(altro…)

Missing at the borders

L’iniziativa Missing at the borders consiste in una pagina web (disponibile in più lingue, cui di recente è stato aggiunto anche l’arabo) creata per dare voce e dignità alle famiglie dei migranti morti, dispersi o vittime di sparizione forzata nel corso del loro viaggio migratorio.

(altro…)

Arci/ Viva il 1 maggio

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è ARCIFOTO-MAGGIO-768x1024.jpg
Lidia Salvatoni, presidente Arci Fuori di Danza.

«Per la seconda volta ci troviamo a “festeggiare” il Primo maggio nella pandemia, ma quest’anno è ancora più complesso il “festeggiare” perché il tempo intercorso ha delineato e sta delineando un quadro sempre più drammatico.

(altro…)

8 aprile/ Sciopero di 8 ore e presidio

Henkel Lomazzo, tante istituzioni in aiuto ai dipendenti che rischiano il  posto: ora si tratta - CiaoComo

Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, Allca Cub proclamano nella giornata dell’8 aprile otto ore di sciopero e manifestano davanti allo stabilimento Henkel di Lomazzo, in viale Como 22.

(altro…)

25 aprile/ Una giornata di Teatro civile

Domenica 25 aprile il Teatro Gruppo Popolare dalle 15 proporrà  la Videolettura a cento voci, disponibile sui canali social di Teatro Gruppo Popolare. È un appuntamento del libro Umanità in rivolta di Soumahoro Aboubakar [Feltrinelli, 2019, pagg. 126, 12,35 euro, eBook, 6,99 euro].

(altro…)

Migranti non fantasmi

Lasciare la propria casa non è mai facile. Dietro allo spostamento di milioni di persone ci sono motivi che ignoriamo. O che non riusciamo ancora a capire. La povertà in Nigeria, il terrorismo in Mali, le guerre che lacerano il paese nel Sudan. E ancora, i “migranti invisibili” che arrivano dalla Tunisia e la repressione in Afghanistan. A questi vanno aggiunti milioni di apolidi, cioè persone cui sono stati negati nazionalità e accesso a diritti fondamentali, come istruzione, salute, lavoro, libertà di movimento. In questi casi una canzone riesce a trasmettere più di quanto possa fare un articolo di giornale o un servizio in televisione.

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: