ecoinformazioni

4 posti di Servizio civile all’Arci di Como/ Termine domande prorogato al 10 febbraio 2022

Ragazze e ragazzi con età compresa tra 18 e 28 anni possono presentare domanda per essere chiamati a un anno di Servizio civile all’Arci di Como. Riceveranno 430 euro mensili netti e dovranno svolgere 1145 ore in un anno di servizio nel progetto Tra memoria e futuro: i giovani protagonisti del cambiamento culturale. Nel monte ore sono compresi due importanti percorsi formativi messi gratuitamente a disposizione dall’Arci. Info Arci Como +39 340 986 7778.

(altro…)

2022/ Solo giorni festivi

Anche quest’anno ecoinformazioni regala il miracolo di un anno solo festivo. I soci del circolo Arci-ecoinformazioni riceveranno Otium 2022 il calendario dei dì di festa stampato, ma la magia vale per tutte e tutti, anche on line. Eccolo.

(altro…)

ecoinformazioni on air/ Presidio antifascista e antirazzista

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione delle 7,15 del 14 dicembre di Metroregione di Radio popolare. Alle 15 di oggi, è fissata la nuova udienza del processo al Tribunale di Como per l’irruzione fascista del Veneto fronte skinheads all’assemblea di Como senza frontiere del 28 novembre 2017.

(altro…)

ecoinformazioni on air/ Diritti umani

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione del 10 dicembre alle 7,15 di Metroregione di Radio popolare. Il 10 dicembre, in occasione della ricorrenza della Dichiarazione universale dei Diritti umani, la campagna Io accolgo rilancia  le 10 proposte per un Patto Europeo  con  misure per favorire gli ingressi legali, fermare le stragi nel Mediterraneo e ai confini europei, garantire il diritto d’asilo.

(altro…)

ecoinformazioni 664

Anticipiamo Il dilemma della prima pagina, l’editoriale di Pietro Caresana e Sara Sostini del numero 664 del nostro quindicinale ecoinformazioni del 15 dicembre, curato da Somia El Hariry. La rivista sarà inviata ai soci di ecoinformazioni. Ma è possibile sfogliarla on line.

(altro…)

ecoinformazioni on air/ Balocchi pericolosi

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione delle 19,45 del 24 novembre di Metroregione di Radio popolare. Nel 2017  la Giunta Landriscina impose un’ordinanza contro i poveri per evitare che si chiedesse l’elemosina disturbando la kermesse della citta dei Balocchi.  

Allora si tentò di nascondere la miseria per evitare di rovinare le compere natalizie, oggi peggio si ignora la pandemia esponendo comaschi e non a un’amplificazione del rischio di contagio. Sono già state installate in città le casette di legno di una sorta di supermercato all’aperto e un incredibile affollamento potrebbe già verificarsi sabato se non interverrà il prefetto di Como cui spetta l’ultima parola sulla possibilità di svolgere la manifestazione nonostante la quarta ondata covid.

Articolo 1, Sinistra italiana e Socialisti hanno chiesto al sindaco di ripensarci e di tutelare la salute dei cittadini, un’opinione condivisa anche da parte dalle destre. Ma Landriscina risponde che «c’è grande voglia di ripartire». [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

ecoinformazioni 663

Cari lettrici e cari lettori, all’approssimarsi della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne non mancano nel settimanale di ecoinformazioni iniziative e segnalazioni riguardanti questo tema.

(altro…)

ecoinformazioni mensile/ novembre 2021/ Troiane, migranti, umane

Il Mediterraneo è un incrocio di culture, popoli, flora e fauna che vi andiamo a presentare in questo numero del mensile di ecoinformazioni, insieme a una riflessione sullo spettacolo Troiane che si è svolto lo scorso 12 novembre presso lo Spazio Gloria.

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: