ecoinformazioni

ecoinformazioni on air/ Sanatoria bluff

Il servzio di Gianpaolo Rosso nell’edizione del 12 aprile alle 7,15 di Metroregione di Radio Popolare. Sono 1800 le domande di regolarizzazione che a Como non sono state ancora esaminate. Si tratta di persone che avrebbero diritto in base alla cosiddetta mini sanatoria adottata in piena pandemia per dare braccia all’agricoltura e ad altri settori. Allora le organizzazioni per i diritti dei migranti appoggiarono il provvedimento segnalandone però la parzialità e i limiti. Nei fatti si è rivelata anche un bluff e la gran parte dei beneficiari non è stato neppure convocato per rendere possibile l’emersione da condizioni drammatiche di irregolarità frutto delle inadempienze delle istituzioni. Lo ha segnalato al prefetto Como senza frontiere, la rete di una quarantina di associazioni, sindacati, forze politiche che denuncia inoltre che ai migranti e alle persone senza dimora si nega l’accesso alla vaccinazione anticovid pensando forse che considerandoli inesistenti si rendano immuni. [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

ecoinformazioni 651

Continuiamo a fare informazione e a riportare fatti ed avvenimenti accaduti nelle ultime settimane. Se nello scorso numero avevamo inserito molti libri, qui spaziamo tra diversi argomenti: dalla Giornata dei diritti delle donne alle proteste che hanno investito il Senegal, dal ricordo all’antifascismo, alle iniziative antimafia con i 4 colpi alla ‘ndrangheta 2021 e molto altro ancora.

(altro…)

ecoinformazioni 650

Un mondo digitalizzato, come già detto nel periodico 648, è ancora inevitabile per un po’ di tempo nella situazione che stiamo vivendo. E allora perché non tornare alla carta stampata, ma promossa col digitale? Il nuovo numero di ecoinformazioni raccoglie infatti recensioni di volumi attualissimi usciti negli scorsi mesi, più il nostro consueto sguardo su quotidianità e testimonianze.

(altro…)

Scadenza prorogata al 17 febbraio/ Servizio civile/ INFO

Un anno di impegno per un nuovo mondo possibile nei Comitati Arci di Bergamo Como, Milano e Lecco  per il progetto di servizio civile Cittadinanza attiva: memoria fertile per un futuro di nonviolenza e di Pace. Sono 10 i posti disponibili per ragazzi di età compresa tra i 18 e i 28 anni: 4 a Como, 2 per ciascuna delle sedi di Bergamo, Milano e Lecco.  L’attività permette di fruire di un’ampia fase di formazione ed è previsto un compenso di 439,50 euro NETTE al mese per un anno a fronte di 1145 ore complessive di attività. Per fare domanda occorre avere lo spid, il bando scade alle 14 di mercoledì 17 febbraio 2021. Per Como info 340.9867778.

Per fare domanda: https://domandaonline.serviziocivile.it/?CodiceProgetto=PTXSU0002020010686NXXX

Consulta la guida sulla compilazione della domanda cliccando qui.

Leggi la scheda del progetto Cittadinanza attiva: memoria fertile per un futuro di nonviolenza e di Pace.

Giovani e Pci

Effettivamente ecoinformazioni può vantare tra le tante commemorazioni dei 100 anni del Pci anche l’edizione frutto dell’impegno di due giovanissime allieve della Castellini di Como, impegnate in uno stage nella nostra redazione. Mary Baudo e Michelle Longhini si sono cimentate nel complesso lavoro di dare ulteriore bellezza e leggibilità agli articoli di Cristian Pardossi 100 volte P.C.I. impaginandoli in un numero dedicato del nostro periodico. Un lavoro straordinario perché fatto con strumenti tecnologici modesti che si sarebbero rivelati inadeguati se l’entusiasmo, la determinazione e la fantasia delle grafiche non avessero contrastato ogni difficoltà. Potete sfogliare il periodico che sarà inviato ai soci di ecoinformazioni. A proposito: ora e sempre è vitale associarsi per la nostra impresa di giornalismo partecipato Arci. Fallo!

ecoinformazioni on air/ Dramma Ca’ d’industria

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione dell’8 febbraio alle 7,15 di Metroregione di Radio Popolare. La direzione della Fondazione Ca’ d’industria di Como dove è arrivato a 40 il numero dei decessi per covid parla di segni di miglioramento. Rimane drammatica la situazione nella sua residenza di Rebbio dove da gennaio 2021 sono stati 34 i morti e solo cinque delle 116 persone ospitate non sono state contagiate insieme al 25 per cento dei dipendenti.

(altro…)

ecoinformazioni 648

Il processo di riduzione della realtà a cronaca non dimentica solo i grandi orrori della storia, cancella anche in una sorta di consumismo delle idee, dei concetti, delle analisi, tutto ciò che non è l’oggi. A questa involuzione culturale danno un contributo notevole i social con la loro anticulturale idea della compressione dei concetti al formato del mezzo che li veicola e con il condizionamento, per essere visibili, di fare parte delle “notizie” del momento.

(altro…)

ecoinformazioni on air/ Erba vaccina

Il servizio di Gianpaolo Rosso nelle edizioni delle 7,15 e 19,45 del 1 febbraio di Metroregione di Radio popolare. La Regione e l’Ats pensano per Como a un hub vaccini a Villa Erba. Bingo per  l’omonima spa che gestisce, con ingenti contributi pubblici, lo splendido spazio fieristico in riva al lago di Como che si riciclerebbe come sede per le vaccinazioni ottenendo 450mila euro per tre mesi di affitto  più 4500 euro al giorno per il parcheggio.

(altro…)

Arci cerca a Como 4 ragazzi/e

Un anno di impegno per un nuovo mondo possibile nei Comitati Arci di Bergamo Como, Milano e Lecco  per il progetto di servizio civile Cittadinanza attiva: memoria fertile per un futuro di nonviolenza e di Pace. Sono 10 i posti disponibili per ragazzi di età compresa tra i 18 e i 28 anni: 4 a Como, 2 per ciascuna delle sedi di Bergamo, Milano e Lecco.  L’attività permette di fruire di un’ampia fase di formazione ed è previsto un compenso di 439,50 euro netti al mese per un anno a fronte di 1145 ore complessive di attività. Per fare domanda occorre avere lo spid, il bando scade alle 14 di lunedì 15 febbraio 2021. Per Como info 340.9867778.

Per fare domanda: https://domandaonline.serviziocivile.it/?CodiceProgetto=PTXSU0002020010686NXXX

Consulta la guida sulla compilazione della domanda cliccando qui.

Leggi la scheda del progetto Cittadinanza attiva: memoria fertile per un futuro di nonviolenza e di Pace.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: