ecoinformazioni

ecoinformazioni on air/ Erba vaccina

Il servizio di Gianpaolo Rosso nelle edizioni delle 7,15 e 19,45 del 1 febbraio di Metroregione di Radio popolare. La Regione e l’Ats pensano per Como a un hub vaccini a Villa Erba. Bingo per  l’omonima spa che gestisce, con ingenti contributi pubblici, lo splendido spazio fieristico in riva al lago di Como che si riciclerebbe come sede per le vaccinazioni ottenendo 450mila euro per tre mesi di affitto  più 4500 euro al giorno per il parcheggio.

(altro…)

Arci cerca a Como 4 ragazzi/e

Un anno di impegno per un nuovo mondo possibile nei Comitati Arci di Bergamo Como, Milano e Lecco  per il progetto di servizio civile Cittadinanza attiva: memoria fertile per un futuro di nonviolenza e di Pace. Sono 10 i posti disponibili per ragazzi di età compresa tra i 18 e i 28 anni: 4 a Como, 2 per ciascuna delle sedi di Bergamo, Milano e Lecco.  L’attività permette di fruire di un’ampia fase di formazione ed è previsto un compenso di 439,50 euro netti al mese per un anno a fronte di 1145 ore complessive di attività. Per fare domanda occorre avere lo spid, il bando scade alle 14 di lunedì 15 febbraio 2021. Per Como info 340.9867778.

Per fare domanda: https://domandaonline.serviziocivile.it/?CodiceProgetto=PTXSU0002020010686NXXX

Consulta la guida sulla compilazione della domanda cliccando qui.

Leggi la scheda del progetto Cittadinanza attiva: memoria fertile per un futuro di nonviolenza e di Pace.

Scadenza prorogata/ Arci/ A Como 4 posti per ragazzi/e – 439 euro al mese

Un anno di impegno per un nuovo mondo possibile nei Comitati Arci di Bergamo Como, Milano e Lecco  per il progetto di servizio civile Cittadinanza attiva: memoria fertile per un futuro di nonviolenza e di Pace. Sono 10 i posti disponibili per ragazzi di età compresa tra i 18 e i 28 anni: 4 a Como, 2 per ciascuna delle sedi di Bergamo, Milano e Lecco.  L’attività permette di fruire di un’ampia fase di formazione ed è previsto un compenso di 439,50 euro netti al mese per un anno a fronte di 1145 ore complessive di attività. Per fare domanda occorre avere lo spid, il bando scade alle 14 di mercoledì 17 febbraio 2021. Per Como info 340.9867778.

Per fare domanda: https://domandaonline.serviziocivile.it/?CodiceProgetto=PTXSU0002020010686NXXX

Consulta la guida sulla compilazione della domanda cliccando qui.

Leggi la scheda del progetto Cittadinanza attiva: memoria fertile per un futuro di nonviolenza e di Pace.

Il mensile/ Forzare l’equazione

Il network ecoinformazioni

Non basta il web, serve anche la carta. E le idee della Pace devono materializzarsi per prime. Per questo abbiamo deciso di stampare il mensile ecoinformazioni gennaio 2021 che sarà in distribuzione (naturalmente con tutte le cautele necessarie) da domenica 17 gennaio alle 14,30 nella manifestazione Meno armi più ospedali del Mese della Pace. Intanto potete sfogliarlo on line.

(altro…)

2021/ Buon otium

[Ideazione e grafica Andrea Rosso, ecoinformazioni]

Forse mai come nello scorso anno il conflitto tra negotium e vita è stato evidente. Mentre molta parte della popolazione globale restava (ed è) abbandonata senza cure alla pandemia che spesso però trova difficile uccidere chi è già morto di fame, di stenti e di guerre, gli affari non si sono fermati, i più ricchi sono diventati ancora più ricchi.

Il nostro Otium 2021 ancora di più non è solo un calendario, ma il manifesto politico di ecoinformazioni: «Più otium, meno negotium». Otium è un calendario singolare, non serve a prendere o a ricordare impegni che abbiano a che fare con il denaro, è invece essenziale per vivere i nostri spazi di cultura, di pensiero, di solidarietà, di socialità, di amore, di gioia. Otium appunto. E’ un regalo per chi si assocerà a Arci ecoinformaioni (FALLO!) che lo riceverà stampato, ma è per tutti i lettori e le lettrici che possono ora vederlo e pregustare il tempo, liberato dal negotium, di tutti i dì di festa. Ci auguriamo siano per tutte e tutti più di quelli canonici che noi abbiamo indicato nel nostro calendario, unico, realizzato da Andrea Rosso. Buon anno. [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

ecoinformazioni on air/ Astra Gloria

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione delle 7,15 del 25 gennaio di Metroregione di Radio Popolare. A Como, dove negli ultimi anni hanno chiuso uno dopo l’altro tutti i cinema in convalle sostituiti da lussuosi palazzi o abbandonati  a diventare ruderi, tanti si dichiarano d’accordo sulla centralità della cultura per la Rinascita. Molti convinti che i film debbano ritornare a essere goduti nei cinema e non solo via web.

Ma quanti disponibili a rendere questo sogno reale? Sorprendentemente molti, lo dimostrano gli 850 sottoscrittori della raccolta fondi per riaprire il Cinema Astra chiuso prima della pandemia dal grande costo di un’indispensabile ristrutturazione per assicurare sicurezza e qualità della visione dei film. L’Astra riaprirà, sono stati raccolti in poche settimane 75mila euro.

In una città desertificata anche culturalmente dalla scelta delle destre di puntare solo sul commercio il successo dell’Astra fa ben sperare anche per la campagna Gloria, manche tu nell’aria perché il bene comune Spazio Gloria dell’Arci diventi proprietà collettiva. Anche in questo caso già raccolte decine di migliaia di euro, ma l’obbiettivo è ancora lontano, un’utopia concreta. [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: