Anche a Como in piazza perché votare è un diritto

Presidio in Parlamento il 24 e il 25 maggio e manifestazioni in tutto il Paese il 26 se verrà impedito il diritto di voto ai referendum. Sono in via di definizione anche iniziative a Como, per conoscere date e modalità consultare i siti dei comitati per il sì per l’acqua bene comune e per fermare il nucleare. Leggi nel seguito del post la dichiarazione di Vittorio Cogliati Dezza, presidente di legambiente sulla fiducia posta dal governo sul decreto taglia referendum.«La decisione del governo di porre la questione di fiducia sul decreto omnibus, che contiene diverse norme tra cui quelle per aggirare il referendum sul nucleare, si configura come un vero e proprio furto di democrazia. È paradossale che proprio il governo che ha fatto dell’investitura popolare la propria bandiera tema ora il voto dei cittadini, che si ritrovano derubati del loro diritto di scegliere su argomenti che non possono essere sottratti al confronto. Evidentemente l’esecutivo ha paura che gli italiani sconfessino la sua politica energetica, com’è avvenuto la scorsa settimana nella consultazione sul nucleare in Sardegna».

1 thought on “Anche a Como in piazza perché votare è un diritto

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: