teatro

29 dicembre/ Le Troiane

Martedì 29 dicembre dalle 21 si concluderà la prima fase del progetto Le Troiane a cura delle compagnie teatrali comasche, con la trasmissione online del lavoro svolto. In questa data, dopo mesi di preparazione, avrebbe dovuto aver luogo lo spettacolo dal vivo. Le condizioni determinate dall’avvento covid19 e dalle misure sanitarie non hanno tuttavia consentito la presenza di attori e spettatori nel luogo solitamente preposto ad accoglierli. Le stesse condizioni hanno reso difficoltoso, e talora impossibile, l’incontrarsi degli attori anche in modo ristretto; si è quindi giocoforza virato su quanto la tecnologia consente di effettuare. La trasmissione online sarà quindi incentrata sul racconto dell’esperienza da parte dei registi delle varie compagnie, sulla narrazione delle scene trattate e su alcuni frammenti di prove che le compagnie hanno messo a disposizione.

(altro…)

27 dicembre/ Il piccolo musical del Piccolo Principe

Domenica 27 dicembre dalle 15 sarà online lo spettacolo Il piccolo musical del Piccolo Principe. Lo spettacolo fa parte della rassegna online pensata da TeatroGruppo Popolare nell’ambito della stagione La Domenichina dei piccoli, con il contributo di Fondazione Cariplo per il progetto Ecogiò, una stagione per famiglie che vuole ricreare l’atmosfera delle feste natalizie in cui i componenti parentali si sono spesso ritrovati nelle sale teatrali e cinematografiche, in questo momento purtroppo non agibili.

(altro…)

25 novembre/ Letture poesie pagine di diario

La Compagnia teatro orizzonti inclinati www.teatroarte.it con Miriana Ronchetti e gli allievi del Corso di Voce empatica e Recitazione di Associazione artistica orizzonti inclinati 2020-2021- Club Amici Salvatore Quasimodo di Como invita per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, mercoledì 25 novembre alle 20,30, a Musica e letture interpretate. Vogliamo esserci in ogni modo moi sempre noi con il nostro entusiasmo.

A seguito delle decisioni prese dal Governo italiano, siamo stati costretti tutti noi teatranti, a rinunciare a tanti lavori ma con grande entusiasmo e certi che il nostro pubblico apprezzerà, vogliamo proporre da adesso a fine anno, una serie di iniziative teatrali, di stage e letture in streaming: prosa, letture, per adulti e bambini. Come assistere al Live Streaming: Prenotazione mediante richiesta da inviare a teatroarte@iol.it tramite computer, tablet o smartphone .Accessi consentiti massimo nº 100 La serata è a ingresso gratuito.
Streaming su Piattaforma Zoom Teatro arte orizzonti inclinati Miriana Ronchetti Link di invito: https://us02web.zoom.us/j/3680942548…ID Riunione 368 094 2548.

Letture poesie diari di: Sylvia Plath, Ipazia d’Alessandria, Mahalia Jackson. Teatro orizzonti inclinati si propone da tempo di stare nel cuore e nella mente delle persone, di stare dalla parte di chi non ha voce esponendosi in luoghi comuni della città e ora 2020 anche nel web.

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ Palinsesto 29 agosto/ Arci Trebisonda/ Musical e teatro

Il musical è una forma di spettacolo in cui la musica è dominante e prende parte alla rappresentazione da protagonista. La proporzione tra canzone e recitazione non è una costante: esistono musical dove solo alcune scene vengono cantate e ballate, e altri completamente musicati. Anche il genere musicale non è univocamente definito ma può spaziare dal jazz al rock o addirittura essere ispirato ai grandi successi di una certa epoca o di un certo gruppo musicale. Le caratteristiche generali sono le stesse, atmosfera surreale e scenografie spettacolari conciliate da una naturalezza che fa scivolare in modo fluido dalla canzone alla recitazione.

(altro…)

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ Palinsesto 25 agosto/ Arci Trebisonda/ Il corpo nel teatro

Il campo magnetico prodotto dall’incontro tra il corpo dell’attore e quello degli spettatori può determinare un cortocircuito che non ha uguali dal punto di vista delle emozioni e della conoscenza. [Fabrizio Gifuni]. Il corpo e i suoi movimenti sono tra gli strumenti più importanti a disposizione dell’attore: se nella vita di tutti i giorni il corpo è sempre in comunicazione con gli altri, questo è ancora più vero per l’attore, che può arrivare allo spettatore anche senza dire una parola.

(altro…)

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ La sirenetta

Dalle 14/ Trailer La sirenetta. Un esempio di teatro civile tematico è lo spettacolo La sirenetta, prodotta da Eco di fondo in coproduzione con Campo Teatrale. In questo spettacolo la nota fiaba di Andersen è metafora della scoperta della propria identità sessuale. La sirenetta è stato vincitrice del bando next nel 2015.

(altro…)

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ Alchechengi

Dalle 12/ Documentario Non siamo mica matti. Il progetto Alchechengi, si ripropone di favorire l’espressione e la coesione tra persone attraverso la pratica collettiva della musica. In questo documentario realizzato dalla tv svizzera raccontano il loro progetto.

(altro…)

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ Coro Schiacciavoci

Dalle 11/ Esibizione del coro Schiacciavoci. Il coro Schiacciavoci è una realtà comasca, composta da utenti e operatori psichiatrici, che riconoscono nella musica oltre che un ruolo terapeutico e stimolante. In questo video una loro esibizione presso il teatro San Teodoro a Cantù.

(altro…)

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ Arci Trebisonda/ Elisa Carnelli

Dalle 10/ Il teatro in carcere trasforma le persone. Elisa Carnelli è una drammaterapeuta, che da molti anni realizza laboratori in comunità, con ragazzi e giovani, con pazienti disabili e psichiatrici. Dal 2008 dirige la compagnia di attori detenuti dell’Associazione L’Oblò Liberi Dentro nella Casa Circondariale di Busto Arsizio (VA), ed ha avviato un gruppo di Drammaterapia con i reclusi dell’Istituto.

(altro…)

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ Palinsesto 8 agosto/ Arci Trebisonda/ Teatro civile

Il teatro civile e in generale tutte le arti civili, sono delle forme di espressione il cui scopo non è semplicemente l’intrattenimento del pubblico, ma di trasmettere attraverso l’arte stessa un’idea oppure focalizzare l’attenzione su un problema sociale. Questo può avvenire in maniera tematica, affrontando una certa questione e proponendone un’interpretazione. Oppure attraverso il coinvolgimento della cittadinanza o dei diretti interessati nel processo artistico, come avviene nella drammaterapia. In questo modo il risultato della produzione artistica non è solo catartico per il pubblico, che si immedesima nella situazione, ma anche liberatorio per il partecipante, che esprime se stesso come unico individuo e parte di un qualcosa di più grande.

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: