Ferrero/ intollerabile la scelta di Cantù, intervenga Alfano

nazicestinoIl segretario nazionale di Rifondazione Comunista Paolo Ferrero, si schiera contro l’autorizzazione concessa dal comune di Cantù allo svolgimento del Festival Boreal. “La scelta del sindaco di Cantù, in provincia di Como, di autorizzare il raduno di estrema destra è vergognosa: è intollerabile la concessione di spazi pubblici a nostalgici del nazifascismo, che inneggiano a razzismo, xenofobia, violenza e antisemitismo. Rifondazione comunista si associa a tutte le persone, le associazioni, a partire dall’Anpi, e ai cittadini che stanno contestando questa decisione: NO a qualsiasi manifestazione di stampo nazifascista, a Cantù come in tutta Italia. Se non la vieta il Sindaco deve essere il Ministro degli Interni a vietare la manifestazione.”

1 thought on “Ferrero/ intollerabile la scelta di Cantù, intervenga Alfano

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: