Giorno: 3 Novembre 2011

Forze Armate: Non c’è nulla da festeggiare!

Un intervento di Flavio Lotti, coordinatore della Tavola della Pace che mette in evidenza la follia insita nelle celebrazioni delle forze di guerra. Il loro abnorme sviluppo nel nostro paese è una delle cause del debito pubblico e sarebbe sufficiente ridurre drasticamente le spese per gli armamenti per risparmiare molto di più di quanto il governo impone vessando i lavoratori dipendenti, riducendo o annullando diritti costituzionalmente garantiti, lasciando senza benzina persino le forze dell’ordine. Leggi nel seguito del post il testo integrale dell’intervento. (altro…)

Una crisi pilotata dalla Bce e dai nazionalismi tedesco, francese e americano

Lo storico dell’economia Luca Michelini interviene con un articolo pubblicato sull’ultimo numero di Micromega sulla natura della crisi in corso: «I quotidiani italiani amano ricondurre questa crisi al solo Berlusconi: si tratta di una ben studiata strategia. Proprio perché sono apertamente e dichiaratamente antiberlusconiano, mi permetto di osservare che il problema oggi non è affatto solo Berlusconi. Intanto osservo che Napolitano quando ha potuto, e avrebbe dovuto, non ha consentito che la destra si liberasse del suo leader (come personalmente ho auspicato dalle pagine del “Ponte”): ricordiamo tutti quando il Presidente della Repubblica ha di fatto dato un mese di tempo a Berlusconi per ricostruire, parlamentare dopo parlamentare, la propria maggioranza. E osservo altresì che allora non c’era la stessa emergenza che c’è oggi e quindi la dialettica politica si sarebbe potuta articolare in modo molto meno drammatico di quanto invece si svolge ora». Leggi il seguito dell’articolo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: