ll 14 per cento per un nuovo mondo possibile

Il Comitato comasco Oppure Vendola si rallegra per «la  straordinaria mobilitazione del popolo di centrosinistra che si è sviluppata alle primarie grazie alla riattivazione di tante energie e all’impegno di numerosi giovani». «Il risultato della provincia di Como – continua la nota dffusa il 26 novembre – dimostra con il 14 per cento di consensi il significativo sviluppo della sinistra nel nostro territorio. Un dato importante che dovrà avere effetto anche sulle politiche locali. Con il secondo turno è necessario siano valorizzate le idee della sinistra fondate sui diritti civili, sulla dignità del lavoro, sull’antiliberismo, sulla prospettiva di un nuovo mondo possibile».

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: