Gli studenti del Fermi di Cantù dicono no al raduno neofascista

nazicestinoCon un comunicato stampa apparso su facebook, gli studenti del liceo E. Fermi di Cantù esprimono la loro contrarietà al Festival Boreal di Campo solare. Protesteranno n sabato 14 settembre appendendo uno striscione per far sentire la propria voce contro questa manifestazione.«Nel 2013 è intollerabile permettere raduni neofascisti e neonazisti che richiamino ideologie xenofobe e razziste contro la Costituzione Italiana e contro ogni principio morale. Per questo motivo è decisione comune tra gli studenti del liceo Enrico Fermi di Cantù quella di protestare contro il Festival Boreal promosso da Forza nuova e che vede partecipare i sostenitori nazionalisti di estrema destra in tutta Europa. La manifestazione è tenuta a Campo solare presso Cantù dal 12 al 14 settembre su concessione del sindaco, dopo che sia Milano sia Como hanno negato il permesso agli organizzatori del festival. Gli studenti del liceo, con lo slogan «Il Fermi dice NO al raduno neofascista», protesteranno nella giornata di sabato 14 settembre appendendo uno striscione per far sentire la propria voce contro questa manifestazione».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: