Giuliana Sgrena a Barcellona/ Europa unita a sinistra con Tsipras

sgrena

Una giornata speciale quella del 9 maggio a Barcellona alla quale ha partecipato anche Giuliana Sgrena candidata de L’altra Europa con Trispras  il 25 maggio. La presenza sul palco del Centre CivicCasinetd’Hostafrancs di sei candidati alle elezioni europee provenienti da Italia, Francia e Spagna, ha reso tangibile la trasversalità e l’identità dell’altra Europa. Su iniziativa de L’altra Europa con Tsipras in versione catalana “Lesesquerres del Sud d’Europa contra la troika” hanno avuto modo di comporre quel mosaico che si è costruito intorno alla candidatura alla presidenza della commissione europea di Alexis Tsipras.

L’alternativa di sinistra alle politiche di austerità e ai nazionalismi xenofobi era rappresentata da Ernest Urtasun (Iniciativa per Catalunya verds), Nuria Lozano (Esquerraunidai alternativa), Philippe Ogonowsi (Front de Gauche), Camilla Seibezzi e Giuliana Sgrena (L’altra Europa con Tsipras) e StavrosKaragkounis (Syriza) ed è stata apprezzata da una sala gremita di italiani e catalani.

Per dirlo alla catalana «Elsnostresdrets: la nostra dignitat»  la sinistra del sud Europa è in marcia per la conquista dei propri diritti.  Elancia una sfida inedita alle forze socialdemocratiche e della destra a partire dal parlamento europeo. Il primo diritto da conquistare è quello a decidere del nostro futuro,un futuro di dignità per tutti i cittadini.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: