30 settembre/ fino alle 17.30 a Como “Il tempo è scaduto”

Continua fino alle 17.30 il presidio di Como senza frontiere in via Cesare Cantù, per fare in modo che la città prenda coscienza della grave situazione in cui sono costrette le persone migranti.

Il tempo è scaduto.

È indispensabili ripristinare condizioni umane e possibilità di accoglienza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: