Cooridnamento comasco antifascista

Coordinamento comasco antifascista a Como sabato 4 febbraio dalle 14,30

A seguito delle violenze che si sono verificate a Torino e Firenze, segno di un clima di razzismo dilagante, dell’apertura sul territorio comasco di una sede di Forza Nuova e dei ripetuti episodi di ignoranza squadrista che si sono verificati in città, i rappresentanti di alcune organizzazioni politiche e sociali comasche hanno deciso di riunirsi in assemblea. Attualmente ne fanno parte: Federazione della Sinistra Como, CARC, Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba Circolo di Como, Arci di Como e Anpi Sezione di Como. A questa assemblea partecipano anche diverse persone non legate ad organizzazioni ma che condividono la necessità di rispondere al clima intollerante di Como e del Paese in generale. La prima iniziativa pubblica sarà sabato 4 febbraio dalle 14.30 con la presenza di un banchetto dove verrà distribuito materiale informativo in Largo Miglio a Como (davanti al Liceo Volta). All’iniziativa del 4 hanno già aderito anche il Circolo ComoGayLesbica, i Giovani Democratici di Como, il Partito democratico di Como e la Fondazione Avvenire; quest’ultima aderisce anche al coordinamento.  Info e adesioni antifacomo@inventati.org (il volantino fronte, retro).
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: