Unmigliononcibasta

250 nell’equipaggio di Mediterranea sul Lario

Si ingrossa giorno dopo giorno l’equipaggio di terra di Mediterranea e delle altre organizzazioni impegnate per evitare lo sterminio dei migranti nel Mediterraneo voluto dalle destre razziste e violente al governo. A Gravedona il 30 marzo, 250 persone attentissime all’intervento coinvolgente di Marina Buzzetti di Open Arms, ottima cena, ottimo clima e ottima raccolta solidale per dare slancio ulteriore a Mare Ionio, la nostra nave da poco pienamente scagionata da accuse ingiuste e infondate. [Foto di copertina Adele Vanoli]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: