Cattaneo cerca soldi per la Navigazione laghi

Dopo il prospettato taglio alla Navigazione dei laghi Maggiore, Garda e Como, di gestione governativa, l’assessore regionale lombardo alla mobilità, Raffaele Cattaneo, prende contatti con il Ministero e chiede aiuto ai parlamentari lombardi

«Il taglio ai fondi alla navigazione si possono ancora evitare: ci sono le condizioni affinché in sede di conversione del decreto Milleproroghe si possano recuperare i 10 milioni di euro necessari – ha dichiarato un ottimista Cattaneo –. A tal fine ho oggi stesso [sabato 8 gennaio] provveduto a inviare una lettera a tutti i parlamentari lombardi, sottolineando loro la serietà della situazione e chiedendo che, in sede di Commissione, si lavori affinché vengano reintrodotte le risorse necessarie. Il contenimento dei tagli è prioritario al fine di garantire i livelli occupazionali e il pieno svolgimento del servizio navigazione che in Lombardia ha anche funzione di trasporto pubblico locale».

 

2 thoughts on “Cattaneo cerca soldi per la Navigazione laghi

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: