Mese: Gennaio 2011

Saper fare

Il Circolo comasco del Movimento per la Decrescita Felice organizza una serie di incontri pubblici denominati “Saper fare”, finalizzati alla illustrazione delle modalità di intervento per l’effettuazione di piccoli riparazioni a casa. Nel primo dei nove incontri previsti che si terrà mercoledì  16 febbraio  dalle 21 alle 23 nel salone della sede Coop di Rebbio in via Lissi 8 a Como si parlerà di Introduzione ai concetti e valori del “saper fare”, rivalutazione del lavoro manuale, collegamento testa-mano, utilità-soddisfazione, esempi pratici, programmazione.  Per preiscrizioni  e  informazioni:  info@decrescitafelice.como.it, tel. 335.6574682. Leggi il comunicato che illustra l’iniziativa .

I vincitori del 62° Concorso per giovani cantanti lirici d’Europa

L’iniziativa promossa dall’AsLiCo, d’intesa con Fondazione Teatro alla Scala di Milano, Circuito Lirico Lombardo, con il sostegno del Ministero per i beni e le attività culturali e della Regione Lombardia, ha decretato vincitori Filippo Fontana, per il ruolo di Beaupertuis, Roberto Lorenzi per il ruolo di Basilio, Valentina Nafornita, per la categoria Esordienti, Veronica Senserini, per la categoria Esordienti. Da quest’anno il pubblico ha potuto esprimere le proprie preferenze ed ha decretato prima Valentina Nafornita, con 108 voti, 
secondo Roberto Lorenzi, con 59 voti, 
e terza Veronica Senserini, con 38 voti

 

860mila euro dal Pirellone per collegamenti antitraffico

«Il Sistema Turistico Lago di Como in vetta alla graduatoria per il bando regionale dei collegamenti antitraffico – ha annunciato l’Amministrazione provinciale comasca –. Tra i “progetti verdi” piste ciclopedonali in Alto Lago e in Valsassina, oltre a un nuovo battellino elettrico per le visite sul Lago del Segrino. Sarà anche possibile creare da sé, in maniera interattiva, un itinerario turistico via web. Per alleggerire il traffico veicolare con gli aeroporti realizzata una linea di trasporto pubblico Orio al Serio-Lago di Como e un servizio di minibus con la Malpensa» (altro…)

Tavolo dell’aria a Como un’analisi dei dati relativi alle Pm 10

Per l’assessore Peverelli: «Una situazione in miglioramento rispetto agli anni passati e che pone, inoltre, Como tra i capoluoghi lombardi che subiscono meno effetti dall’inquinamento atmosferico da Pm10». Una lettura differente a quella di Legambiente dell’inizio del mese (i dati del tavoloaria270111)

 

Un bando per scontare l’abbonamento del bus agli studenti da gennaio a giugno

«La Provincia di Como sta studiando una campagna di contributi per aiutare le famiglie in difficoltà economica attraverso un sostanzioso taglio ai costi dell’abbonamento ai trasporti pubblici degli studenti delle scuole medie superiori di ogni ordine e grado – annunciano da Villa Saporiti –. Il bando, che è ancora in fase di redazione, verrà presentato nei prossimi giorni e sarà assegnato secondo determinati requisiti, in primo luogo il reddito delle famiglie degli studenti»

In tilt il server per la Carta regionale

Ancora problemi per l’attribuzione dei pin alla Carta regionale dei servizi venerdì 28 gennaio a Como dove «per problemi al sistema informatico regionale, nella mattinata odierna, l’ufficio Relazioni con il Pubblico di Palazzo Cernezzi non ha potuto attribuire alcun Pin per le Carte regionali dei servizi»

 

Cooperazione transfrontaliera Italia-Svizzera 2007-2013

«Dal 1° febbraio 2011 sarà nuovamente possibile presentare progetti ordinari a valere sul Programma di Cooperazione transfrontaliera Italia-Svizzera 2007-2013 – ricorda Regione Lombardia –. Due sono le scadenze previste per il deposito delle candidature: la prima è fissata al 19 maggio 2011, mentre la seconda sarà orientativamente nei primi mesi del 2012». Per informazioni www.interreg-italiasvizzera.it/interreg/

 

Iantorno chiede lumi sui dirigenti di Bruni

Dopo la parziale pubblicazione degli emolumenti dei dirigenti comunali, tranne «il massimo dirigente, avv. Nunzio Fabiano, nonché i dirigenti avv. Maria A. Marciano, ing. Antonio Fierro, dott. Marco Fumagalli, ing. Giovanni Fazio e il dott. Maurizio Ghioldi», il consigliere del Pd Marcello Iantorno chiede chiarimenti al sindaco con una interrogazione e paventa la possibilità di sanzioni disciplinari ed economiche (l’interrogazione)

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: