Un bando per i condizionatori

Da lunedì 30 maggio il Comune di Como apre un bando per 76 impianti di condizionamento dell’aria in comodato gratuito

 «Dal 30 maggio e fino al 17 giugno potranno essere presentate le domande per l’assegnazione temporanea in comodato d’uso gratuito, durante il periodo estivo, di condizionatori/deumidificatori a soggetti anziani e disabili affetti da importanti patologie cardio-respiratorie» spiega una nota di Palazzo Cernezzi.

Le domande, per uno dei 76 impianti disponibili, dovranno essere presentate all’Ufficio protocollo in via Vittorio Emanuele II 97.

«Requisiti di ammissibilità Possono presentare domanda le persone in possesso dei seguenti requisiti: residenza nel Comune di Como; certificazione di patologia cardio-respiratoria rilasciata dal medico di famiglia oppure da un medico specialista; possesso di riconoscimento di invalidità civile, nel quale risulti un indice di invalidità uguale o superiore al 75% (solo per persone di età inferiore ai 65 anni); abitazione priva di sistema di condizionamento, con impianto elettrico capace di assorbimento di potenza pari a 850 W; Isee non superiore 31mila euro (attestazione Isee in corso di validità). Documentazione da consegnare I cittadini, aventi i requisiti richiesti, che sono interessati all’assegnazione dell’apparecchio dovranno compilare il relativo modulo di domanda, allegando obbligatoriamente Attestazione Isee in corso di validità; Certificato medico, che attesti una patologia cardio-respiratoria, rilasciato dal medico di famiglia oppure da un medico specialista; Copia del verbale di riconoscimento dell’invalidità civile, per i cittadini di età inferiore ai 65 anni. Modalità di assegnazione Il Comune di Como assegnerà in comodato d’uso gratuito un apparecchio mobile con funzione di condizionatore/deumidificatore, in grado di coprire un ampio locale. Le apparecchiature saranno consegnate direttamente al domicilio dei richiedenti; le spese di consumo di energia elettrica derivanti dall’utilizzo delle apparecchiature saranno a carico del comodatario. Le apparecchiature saranno concesse esclusivamente per l’uso nell’abitazione ovvero nel domicilio delle persone che ne faranno richiesta».

Il Bando è disponibile sul sito Internet del Comune www.comune.como.it e per

informazioni ci si può rivolgere al tel. 031.252618.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: