Una mozione in Provincia contro la Varese – Como – Lecco

Le opposizioni a Villa Saporiti chiedono all’Amministrazione di esprimere nuovamente la contrarietà all’opera voluta dalla Regione che ha approvato una convenzione con Infrastrutture Lombarde per dare il via allo studio di fattibilità della nuova autostrada

 «Su quest’opera la Provincia, all’unanimità, ha espresso il proprio dissenso con una delibera di Consiglio Provinciale dello scorso luglio e ha annunciato di voler stralciare il tracciato dal proprio PTCP, chiedendo contestualmente la modifica al Piano Territoriale Regionale – ha ricordato la deputata comasca del Pd Chiara Braga – Con questa mozione chiediamo che la Provincia dimostri coerenza e svolga il suo ruolo, a supporto delle Amministrazioni locali. Su temi così rilevanti il territorio ha bisogno di una maggioranza che sia  in grado di governare, non costretta a subire le inaccettabili forzature regionali che vengono peraltro dalla stessa compagine politica di centrodestra. È questa la realizzazione del tanto sbandierato “padroni a casa nostra”?». (la mozione)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: