Bellagio al top del Lario

Il massimo riconoscimento della Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano alla località lariana, entra l’Unione dei Comuni della Tremezzina, sale Dervio, mentre perdono una vela Menaggio e Sorico

 I primi dati della Goletta dei laghi confermano l’eccellenza delle acque del Comune di Bellagio per il 2011, l’equipaggio della Goletta ha incontrato, «alla presenza degli amministratori delle altre località segnalate dalla Guida Blu, il sindaco di Bellagio Angelo Barindelli, per la consegna della simbolica attestazione di Legambiente e Touring Club Italiano e parlare di turismo sostenibile e qualità del territorio».

Da Legambiente puntualizzano: «Oltre al comune di Bellagio, ottengono 4 vele Dervio (Lc), 3 vele Menaggio (Co), Oliveto Lario (Lc) e l’Unione dei Comuni della Tremezzina (Co), 2 vele Sorico (Co) e Varenna (Lc)».

«Bellagio anche quest’anno ha ottenuto il massimo riconoscimento grazie alla sua tradizione turistica, il valore storico e culturale che hanno reso questa località la migliore del lago di Como – afferma Barbara Meggetto, direttrice di Legambiente Lombardia –. Le vele della Guida Blu vogliono essere uno stimolo alle amministrazioni del lago per ambire ad ottenere migliori performance ambientali. Quest’anno, per la prima volta, entra nella guida l’Unione Comuni della Tremezzina formata dalle località di Colonno, Griante, Lenno, Ossuccio e Tremezzo che ottengono 3 vele grazie all’impegno comune nella valorizzazione del territorio. Si impegna anche Dervio che passa da 3 a 4 vele mentre va nella direzione opposta Menaggio e Sorico che ne perde una».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: