Giorno: 11 Settembre 2013

Paco-Sel aderisce alla manifestazione antifascista

nazicestinoAnche Paco-Sel aderisce alla manifestazione indetta per giovedì 12 settembre dalle 18 alle 21 a Como al Monumento alla Resistenza europea. Paco-Sel ritiene «gravissimo l’attacco alla legalità, ai valori costituzionali, alle libertà fondamentali e ai diritti umani costituito dai gruppi razzisti, neonazisti, xenofobi e omofobi che si riuniranno a Cantù. Aderisce e partecipa alla mobilitazione proposta dall’Anpi».

Rugiada si augura un comportamento rispettoso della Costituzione

nazicestinoLa lista Cantù Rugiada, parte della coalizione che sostiene con cinque consiglieri il sindaco di Cantù, afferma che «non ha potuto far nulla, a norma di legge» per bloccare il raduno nazifascista autorizzato dal Comune  a Campo solare e sottolinea che «non vuole e non può riconoscere in alcun modo i valori promossi da questo genere di eventi». Leggi nel seguito del post il comunicato.

(altro…)

Alba antifascista

nazicestinoAnche Il nodo comasco di Alba (Alleanza lavoro beni comuni ambiente) aderisce alla manifestazione indetta dall’Anpi per giovedì 12 settembre esprimendo «indignazione e profondo rammarico per la concessione di uno spazio nel nostro territorio alla manifestazione nazifascista delle estreme destre europee. Il Comune di Cantù e la Prefettura di Como danno spazio e voce a un evento che insulta la nostra Costituzione e il suo dettato esplicitamente antifascista e che, come attestano slogan, cultura e attività dei gruppi previsti al raduno e come ha tragicamente dimostrato la storia a cui tali gruppi fanno riferimento, offende fondamentali principi etici e civili».

Braga e Guerra manifestano a Como e Cantù

nazicestinoAnche i parlamentari del Pd Chiara Braga e Mauro Guerra invitano alla partecipazione anche al presidio democratico di venerdì 13 settembre alle 21 in piazza Garibaldi a Cantù e intensificano il loro impegno contro il raduno nazifascista: «Il Comune non revoca la concessione, imbarazzante. Rassicurazioni da Prefettura e  Questura sull’ordine pubblico. Domani attesa la risposta del Ministro dell’Interno: Leggi il comunicato nel seguito del post. (altro…)

Cantù democratica, non violenta e pacifista

nazicestinoArci Cantù, Auser Cantù, Lista Oggi per Domani, Partito democratico di Cantù, Sinistra ecologia e libertà di Cantù, Sinistra e ambiente Meda, Fgs Cantù, Giovani democratici Cantù, chiamano i cittadini di Cantù a segnalare il proprio sdegno contro il raduno nazista autorizzato dal sindaco: «Invitiamo cittadini e associazioni canturine a esprimere la loro contrarietà verso la ingiuriosa iniziativa autorizzata dal Comune di Cantù che vedrà confluire nella nostra città esponenti di movimenti e partiti nazisti di tutta Europa; iniziativa che umilia e disconosce la tradizione democratica e civile della nostra città, mai caduta così in basso. A tal fine, vogliamo invitare tutti a presenziare a un presidio di testimonianza democratica, non violento e pacifista, che svolgeremo venerdì  13 settembre alle 21 in Piazza Garibaldi a Cantù».

Anpi/ Manifestare a Como e a Cantù

nazicestinoLa sezione di Como dell’Anpi conferma il giudizio del tutto negativo sul comportamento del sindaco di Cantù già espresso dall’Anpi provinciale e invita a manifestare a Como e a aderire anche al presidio di iniziativa democratica previsto venerdì 13 a Cantù in piazza Garibaldi alle 21. Leggi nel seguito del post il comunicato. (altro…)

Cordinamento comasco per la Pace alla manifestazione dell’Anpi

nazicestinoCi sarà anche il Coordinamento comasco per la Pace alla manifestazione, il 12 settembre alle 18 al Monumento alla Resistenza europea a Como, indetta dall’Anpi per affermare il rispetto delle Costituzione contro la sciagurata iniziativa, autorizzata dal Comune di Cantù, del raduno nazifascista di Campo solare. La notizia dell’adesione è riportata nello spazio facebook del Coordinamento.

Buongiorno piazza/ 11 settembre

11-settembre-2013Buongiorno piazza, l’11 settembre 1973 in Cile c’è un golpe militare guidato da Augusto Pinochet e sostenuto dalla CIA, che rovescia il legittimo governo; il presidente Salvador Allende muore durante le ultime fasi di assalto al palazzo presidenziale. Continua a leggere→

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: