Mir: Moreno Locatelli

morenolocatelliGiovedì 3 ottobre un gruppo di cittadini di Canzo sono stati a Sarajevo per ricordare Moreno Locatelli nel 20° anniversario della sua morte mentre era in missione di pace, freddato da un cecchino. La cerimonia, alla presenza delle autorità comunali di Sarajevo e dell’Ambasciatore italiano è stata molto sentita e significativa. Con uno sventolio di bandiere della pace che ornavano il ponte e, al termine della cerimonia, lo spezzettamento del pane con su scritto mir (pace), portato da Canzo. Sarajevo rivive, ma sono ancora tante le ferite della folle guerra, in particolare la riduzione di circa 250.000 abitanti, soprattutto giovani sparsi per il mondo alla ricerca di una vita vivibile. 

[Michele Marciano]

mirbandierepacesarajevoJPG

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: