Buongiorno piazza/ 13 ottobre

13-ottobre-2013Buongiorno piazza, il 13 ottobre 1943 in un casolare del Monte Carmignano (provincia di Caserta) i tedeschi in ritirata uccidono ventidue civili (4 uomini, 7 donne, 11 bambini d’età compresa tra i 3 e 16 anni). Il colpevole fu il boia nazista Wolfang Lehnigk Emden, riconosciuto anche grazie ad un giornalista americano che inviò allo stato italiano documenti che avrebbero potuto inchiodarlo, ma per ragioni di “opportunità politica” furono insabbiati (dichiarazioni del giornalista caiatino Giuseppe Sangiovanni); nel frattempo il reato era caduto in prescrizione. Continua a leggere→

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: