Non è vero

ALBERO FINTOAvevamo scritto, la scorsa estate, di un albero che non c’è, nel vuoto lasciato davanti alla stazione di Como Borghi dalla scomparsa dell’edicola. Ora, finalmente, l’amministrazione ha provveduto. Un piccolo gesto simbolico, di piccolissima spesa, che serve a migliorare il paesaggio urbano, la qualità dell’aria e soprattutto il senso civico della comunità, specialmente nei momenti difficili. Purtroppo, questa notizia è falsa. [Lorenzo Sanchez, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: