La sinistra c’è/ A Como 1453 firme per L’altra Europa

laltra-europa-con-tsiprasLa sinistra firma, vuole l’Europa, ma non quella dei Robin Hood alla rovescia che tolgono a chi non ha per rendere ancora più ricchi coloro che hanno già sottratto ingiustamente risorse vitali alla collettività. Lo conferma l’eccezionale raccolta di firme a Como dove sono stati già quasi 1500 i cittadini e le cittadine che hanno reso possibile la presentazione della lista L’altra Europa con Tsipras, l’unica in Italia ad essere costretta per presentarsi a raccogliere 150mila sottoscrizioni, un numero enorme ritenuto irraggiungibile,  che però sono state già raccolte. Il Comitato che anche a Como è animato da singoli cittadini e cittadine, da persone attive in associazioni, nei movimenti e nei partiti della sinistra ha buoni motivi per esultare e ringraziare chi ha partecipato alla raccolta. Nel seguito il testo del comunicato. 

«In provincia di Como raccolte 1453 firme. L’altra Europa con Tsipras supera le 220mila firme in un mese. Si presenterà in tutte le circoscrizioni.

“Una straordinaria festa della democrazia: la raccolta firme per la presentazione della lista  L’altra Europa con Tsipras alle elezioni europee di maggio 2014 ha superato le 220mila firme raggiungendo abbondantemente tutti gli obiettivi posti dalla legge elettorale sia nelle circoscrizioni (30mila firme per ognuna di esse) che nelle regioni (3mila firme per regione).

L’altra Europa con Tsipras si presenterà in tutte i cinque collegi nazionali forte della bellissima esperienza della raccolta delle firme che in un mese ha coinvolto migliaia di attivisti in tutte le città d’Italia e che ha registrato un’enorme interesse da parte dei cittadini mettendo a tacere tutti i commentatori interessati che predicavano il fallimento della raccolta…”. Così il comunicato stampa nazionale della lista che comunica il raggiungimento dell’obiettivo e della possibilità di partecipare alle prossime elezioni europee.

 

Anche nel nostro territorio, la raccolta delle firme è stata una grande esperienza, di partecipazione e condivisione, condotta felicemente in porto  grazie all’attività generosa di tutte le persone componenti il Comitato Como per Tsipras e alla risposta partecipe e civicamente responsabile della comunità comasca.

Il Comitato si è costituito a fine febbraio ed è composto da cittadine e cittadini senza appartenenza a partiti, da persone attive in associazioni, da rappresentanti del Partito della Rifondazione Comunista e di Sinistra Ecologia Libertà. Le firme sono state  raccolte in 25 giorni, con un grande sforzo collettivo.

Moltissimi i punti di raccolta attivati nei luoghi pubblici, presso le sedi messe a disposizione dall’Arci, che ha così dato un aiuto prezioso, e in occasione di incontri/ dibattito molto partecipati con candidate e candidati della lista per il collegio Nord Ovest. Candidate e candidati che non provengono dal mondo dei politici di professione, bensì da quello dell’impegno sociale, culturale e civile.

Gli incontri hanno dato inizio a una riflessione pubblica su temi e problemi di grandissimo interesse per tutta la cittadinanza, che riguardano la vita quotidiana di tutte e tutti noi e che continuerà durante la campagna elettorale. Potremo discutere e comprendere insieme e meglio quello che sta succedendo, le cause dei problemi sociali e di lavoro che stanno trasformando la nostra vita, e le soluzioni realistiche e solidali che L’altra Europa con Tsipras propone per uscire da questa lunga crisi del lavoro, dell’ambiente, dei diritti e della democrazia.

Il Comitato è aperto alla collaborazione di tutta la cittadinanza e invita chiunque sia interessata/ o a prendere contatto via mail e a visitare il sito della lista e il sito locale. Info comopertsipras@gmail.comwww.listatsipras.eu, http://altraeuropacomo.wordpress.com/ 

». [Comitato Como per Tsipras]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: