Pace on air/ Intervista a Nurit Peled-Elhanan

peledNurit Peled-Elhanan, israeliana, attivista dei diritti umani, docente in un college per la formazione degli insegnanti a Gerusalemme, insignita del premio Sakharov del Parlamento europeo, intervistata da Articolo 1 (quotidiano on air online della Cgil), esprime le ragioni per le quali l’atteggiamento israeliano è la causa della tragedia. Per Peled la parte palestinese reagisce a crimini subiti, i palestinesi si difendono e fanno il possibile. Al contrario quello che sta facendo Israele si chiama genocidio e dovrebbe essere il mondo intero, l’Europa in particolare a difende i diritti violati. Ascolta l’intervista audio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: