Giorno: 28 Luglio 2014

Da 10 Nazioni per il Campo allo Zoc del Peric

foto_campo_2013«Arriveranno da 10 Nazioni diverse i volontari impegnati nel Campo di Volontariato internazionale che si terrà nel mese di agosto nell’area dello “Zoc del Peric”, tra Alzate Brianza e Lurago d’Erba – annuncia un comunicato –. Il Campo estivo, che si terrà dal 2 al 16 agosto, verrà realizzato all’interno del Plis (Parco locale di interesse sovracomunale) dello Zoc del Peric, un’area naturalistica di grande importanza, in cui si conservano elementi di naturalità, come flora e fauna, all’interno dell’area umida e boschiva».

 

Uno degli obiettivi è la risistemazione dei sentieri e: «Ad eseguire i lavori di pulizia e di sistemazione ambientale interverranno 14 volontari provenienti da 10 Paesi diversi: Corea del Sud, Messico, Russia, Serbia, Slovenia, Turchia, Danimarca, Inghilterra, Grecia e naturalmente Italia». «I volontari, oltre al lavoro presso lo Zoc, avranno modo di visitare i dintorni dell’area Erbese – termina la nota –. Sono infatti previste escursioni sulle montagne del Triangolo Lariano e in alcune tra le località più rinomate del lago di Como».

Per informazioni Internet www.circoloambiente.org. [md, ecoinformazioni]

Lavori su via per Civiglio

civiglio«Questa mattina [lunedì 28 luglio] sono iniziati i lavori di disgaggio della frana in via per Civiglio (il disgaggio, come lo chiamano i tecnici, è in pratica un’operazione di pulitura del versante dal materiale franato o in procinto di franare) – informa Palazzo Cernezzi –; buona parte del materiale è già stata portata in discarica ma una restante è stata trattenuta dalle reti».

 

«La caduta di sassi e terra ha fatto saltare alcune reti per cui si raccomanda il massimo rispetto del divieto di transito (esteso lo ricordiamo non solo alle auto ma anche ai pedoni) – prosegue un comunicato del Comune di Como –. Le previsioni, oltretutto, annunciano nuova pioggia stanotte e domattina e il materiale non ancora portato via potrebbe anche scivolare sulla strada. Tempo permettendo, le operazioni proseguiranno domani per poter riaprire quanto prima la strada». [md, ecoinformazioni]

Province sì, marmellata unica no

taglioprovincePaolo Sinigaglia, esponente civatiano del Pd comasco e dell’associazione Como Possibile, interviene contestando fortemente la riforma delle province che giudica del tutto pasticciata e altro tassello dell’attacco complessivo alla rappresentanza democratica colpita dalla riforma del Senato: «Mentre la riforma del Senato cerca di eliminare un pezzetto di rappresentanza, un’altra riforma ci ha già pensato a eliminarne un altro, di pezzetto. Si tratta della riforma delle province, una riforma che più pasticciata di così non si può.
(altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: