25 ottobre/ Inverigo/ Sotto un cielo di stoffa

Si parlerà di Afghanistan e di donne, o più precisamente di donne afghane, mercoledì 25 a Inverigo alle 21, presso la sala consiliare di via Fermi. L’occasione è la presentazione del libro  Sotto un cielo di stoffa – Avvocate a Kabul [Città del sole edizioni, 296 pagg., 2017, 13 euro].

Ospite sarà l’autrice del libro, Cristiana Cella, giornalista e scrittrice con un curriculum di tutto rispetto, dal momento che si occupa di Afghanistan fin dal 1980, quando entrò clandestina a Kabul per documentare la resistenza all’invasione sovietica; in tempi più recenti Cristiana è entrata a far parte del Cispa (Coordinamento italiano sostegno donne afghane), e ha partecipato a diverse delegazioni nel paese, occupandosi di progetti umanitari, oltre che documentare la realtà attraverso articoli per diversi quotidiani nazionali.

Il libro affronta storie di donne e della loro resistenza quotidiana in un paese dove essere donna è ancora meno facile che altrove, anche attraverso il cammino di una avvocata e della sua cliente, per poi addentrarsi nel raccontare l’Afghanistan di oggi.

La serata, organizzata dall’Assessorato alla Cultura di Inverigo in associazione col Cisda, sarà moderata da Camilla Mantegazza, consigliera comunale delegata a comunicazione e cultura, oltre che giornalista freelance.

L’introduzione sarà a cura di Graziella Mascheroni, coordinatrice del Cisda; da segnalare che l’iniziativa avrà un prologo nella giornata di domenica 22 quando, nell’ambito dell’annuale festa missionaria organizzata dall’associazione Done alla parrocchia di Cremnago, lo stesso Cisda esporrà la mostra fotografica “Afghanistan… per dove”. [Fb, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: