Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

Dal 3 marzo/ Festival jazz a Chiasso con anteprima al Sociale di Como

Jazz and the city. È questo il tema della XXI edizione del festival di Chiasso che, anno dopo anno, ha costruito una notorietà internazionale basata sulla genuina novità.
Come è ricordato nel comunicato di presentazione: «A pensare bene, può dirsi che la musica è l’incarnazione del sentimento democratico: la democrazia par excellence. In questo campo il jazz primeggia, vista l’epopea formativa che parte da una sola stirpe (l’Africa), ma che con il tempo ha costruito diversi idiomi. Un vocabolario ricco e policromo distribuito tra Americhe, Europa, Asia e Africa in continua evoluzione e sempre in fuga dai lemmi sintattici del passato». Il jazz «è per la gens, non per pochi eletti. New Orléans, Chicago, New York, Kansas City, sono state le capitali del jazz: qui la musica si è sagomata, si è formata, si è anche trasformata. E, ancora oggi, il jazz si trasforma, si evolve in ogni città del mondo». A marzo Chiasso issa il vessillo di capitale del jazz.

Ma l’anteprima è, come al solito, al Teatro Sociale di Como, dove sabato 3 marzo a partire dalle ore 20.30 si esibirà Enrico Rava, il jazzista italiano sicuramente più conosciuto e apprezzato a livello internazionale. Con lui, il duo Bearzatti-Guidi, cresciuto sotto la sua guida, si unisce in quello che si presenta come un evento imperdibile.
La serata proseguirà con una grande notte del jazz: dalle ore 22.00 alle ore 2.00 si potrà seguire un percorso all’interno del Teatro (foyer, Sala Canonica, Sala Pittori e sottopalco), dove si terranno anche in
contemporanea diversi concerti jazz ad opera dei più rinomati musicisti del territorio comasco, con una
decina di gruppi, per complessivi 55 musicisti. In ogni sala ci saranno punti bar e allestimenti volti a creare la giusta atmosfera per ascoltare dell’ottimo jazz.

Seguiranno, poi, altri concerti a Chiasso.

Giovedì 8 marzo, alle ore 20.45: Melismetiq con Shai Maestro (Arthur Hnatek, batteria, elettronica; Ari Bragi Kárason, tromba e flicorno; Shai Maestro, piano e Fender Rhodes; Rick Rosato, contrabbasso).

Lo stesso giorno alle ore 22.15: Reis-Demuth-Wiltgen Trio con Joshua Redman come special guest (Michel Reis, piano; Marc Demuth, contrabbasso; Paul Wiltgen, batteria; Joshua Redman, sassofoni).

Venerdì 9 marzo, alle ore 20.45: Maria Pia De Vito “Core Coração” (Maria Pia De Vito, voce; Huw Warren, pianoforte; Roberto Taufic, chitarra; Gabriele Mirabassi, clarinetto; Roberto Rossi, percussioni)

Sempre venerdì, alle ore 22.15: Omaggio a Didier Lockwood (Biréli Lagrène, chitarre; Antonio Faraò, piano; Ameen Saleem, contrabbasso; Jeff Ballard, batteria).

Più tardi, alle  24.oo: Shai Maestro (piano solo).

Sabat0 10 marzo, alle ore 20.45: Epic Jazz Trio con Fulvio Sigurtà
(Max Pizio, sassofoni, clarinetti, flauto, Akai EWI; Andi Appignani, organo Hammond; Thomas Egli, batteria & wave drums; Fulvio Sigurtà, tromba).

Stesso giorno, alle ore 22.15: Shai Maestro Trio (Shai Maestro, piano; Rick Rosato, contrabbasso; Arthur Hnatek, batteria).

Per concludere la serata alle ore 24.00: Luca Sapio & Italian Royal Family (Luca Sapio, voce; Claudio Giusti, sassofoni e flauto; Antonio Padovano, tromba; Francesco D’agnolo, tastiere e back vocals; Larry Guaraldi, chitarre e back vocals; Matteo Pezzolet, basso e back vocals; Matteo Bultrini, batteria).

Ultimo concerto domenica 11 marzo, alle ore 17.00: Brad Mehldau (piano solo).

I concerti a Chiasso si tengono al Cinema Teatro, dove pure verrà proiettato domenica 11 marzo alle ore 15.00, il film documentario Ornette: Made in America (entrata libera).

Inoltre, nei vari giorni: dj set, menù caratteristici per un Jazz restaurant, installazioni artistiche.

Info: Cinema Teatro, via D. Alighieri 3b, 6830 Chiasso, tel. 004191 6950914
cultura@chiasso.ch, http://www.centroculturalechiasso.ch

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 27 febbraio 2018 da in Senza Categoria con tag , , , , .

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: