Video/ Italiani solo se con profumo di nonna

È proprio vero che dal letame possono nascere fiori. Persino dalle feci orali e scritte dei leoni di tastiera sui social, dal letame maleodorante di fascismo e razzismo della Lega, dei suoi vertici di governo e dei tanti che ne condividono gli orrori, può nascere anche una risata non inconsapevole del dramma che l’italia sta vivendo ma in certa misura liberatoria. Lo ha dimostrato Boban Pesov con le sue vignette e utilizzando lo strumento satirico esilarante dell’analisi dei post degli odiatori della civiltà e fan del “capitano” leghista.

Il mix di razzismo, ignoranza, illogicità, violenza e distanza incolmabile dalla lingua italiana ha fatto ridere un centinaio di persone che hanno partecipato alla serata Torna a casa Pesov, organizzata, allo Spazio Gloria di Como la sera del 26 ottobre, da Anpi sezione di Como Perugino Perugini, Arci provinciale, Arci Xanadù, Arci ecoinformazioni, Associazione nazionale Italia – Cuba – circolo di Como, Cgil Como, Istituto di storia contemporanea Pier Amato Perretta, Osservatorio democratico sulle nuove destre di Como e provincia,  Como senza frontiere.

Esilarante nella serata la scoperta da un post di odiatori in rete di Pasov: «l’italianità si alimenta nel godere del profumo della nonna quando la mattina prepara la pasta in casa». Già on line sul canale di ecoinformazioni i video dello spettacolo.

Guarda sul canale di ecoinformazioni anche gli altri video dello spettacolo.

1 thought on “Video/ Italiani solo se con profumo di nonna

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: