Arci ecoinformazioni ecoinformazionicomo@gmail.com, via Lissi 6 Como, tel. 351, 5968899, 3473674825

Futuro comasco

Non è (ancora) un matrimonio con la politica, ma il battesimo è stata davvero una bella festa, grande, viva, attiva, felice. Quasi 3000 ragazze e ragazzi hanno risposto al web motore in tutto il mondo della manifestazione del 15 marzo che ha suggellato, a Como come altrove, il successo planetario dell’iniziativa di Greta Thunberg, amplificata dai social e anche nella nostra città condivisa all’inizio da un gruppo sparuto di studenti e successivamente ha coinvolto molte scuole, l’università singole persone insieme a associazioni recentemente o da anni impegnate contro i danni che il liberismo economico determina alle persone e all’intero pianeta.

Escluse dall’adesione le forze politiche e sindacali per timore che la loro presenza esplicita colorasse la mobilitazione (ovviamente chi condivide l’impegno ambientalista c’era ugualmente) che per il momento ha voluto essere di tutte e di tutti esprimendo anche nei cartelli slogan generali senza indicare le responsabilità dell’attuale disastro attribuito genericamente alla politica, come se ne esistesse una sola. Diverso il tenore della maggior parte degli interventi che hanno approfondito diversi temi in una cornice estremamente interessante e attuale: non c’è ambientalismo senza giustizia sociale locale e planetaria. A Como dalle 9,30 partendo dall’Ippocastano luogo storico della mobilitazione per l’ambiente il corteo si è sviluppato tra interventi e urla di condivisione passando dal Municipio per arrivare in piazza Cavour “lentamente perché dobbiamo anche goderci questa giornata di impegno e di festa”. Ecoinformazioni ha trasmesso in diretta fb alcuni interventi. mentre la registrazione integrale di tutti quelli svolti all’Ippocastano e al Municipio è on line sul canale di ecoinformazioni.

Già on line sul canale di ecoinformazioni tutti gli altri video dell’iniziativa.

Guarda le foto di Massimo Patrignani della Como che guarda al futuro.

Guarda le foto di Fabio Cani, ecoinformazioni.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15 Marzo 2019 da in Ambiente, Politica.

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

COOKIES/ Informativa per i lettori

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei social plugin. Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione anche semplicemente scrollando si presta il consenso all'uso dei cookie. Clicca sull'immagine per leggere l'informativa sui cookies.

Benzoni gioielli Benzonibijoux