28 settembre/ Marcia mondiale per la Pace e la nonviolenza

Il 28 settembre, presso il Castello dei Comboniani di Venegono Superiore, dalle 14,30 alle 15, piantumazione Ginkgo Biloba proveniente da Hiroshima e lancio della 2^Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza.

Nell’ambito del convegno nazionale Uno, centomila, nessuno. Volti, persone e storie. Convegno per la giornata nazionale di memoria delle vittime dell’immigrazione promosso da Pax Christi e dal Comitato 3 Ottobre di Varese verrà ospitato un evento di presentazione della 2^ Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza che partirà il 2 ottobre (Giornata internazionale della Nonviolenza e Anniversario della nascita di Gandhi) da Madrid, toccherà tutti i continenti per ritornare a Madrid l’8 marzo 2020 (Giornata internazionale della donna).

I marciatori, l’1 marzo, giungeranno anche a Germignaga e Varese e saranno accolti da diverse iniziative che sono in preparazione, anche per i mesi che precedono l’evento. Tra gli obiettivi rilevanti della Marcia ci sono: il disarmo nucleare a partire dal Trattato per la Proibizione delle Armi Nucleari (Trattato in via di ratifica a livello Onu), la difesa dei diritti umani e la lotta al cambiamento climatico. [DN, ecoinfomazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: