21 dicembre/ Sono persone, non numeri/ Marcia Csf/ Buone notizie

«Ancora una volta scendiamo in piazza, sabato 21 dicembre dalle 15,30 alle 16,30 in via Cesare Cantù a Como, per dare voce ai Nuovi deasaparecidos, per denunciare le politiche della fortezza Europa, per gridare che #NonSonoNumeri, ma vite umane!
Marciate con noi!

“A che serve avere le mani pulite se poi le si tengono in tasca?” [Don Lorenzo Milani]. Negli ultimi giorni di novembre, grazie alle segnalazioni di Watch The Med – Alarmphone, 44 persone sono state salvate al largo delle Libia dalla nave Alan Kurdi della ong sea-eye che ha poi soccorso gli equipaggi di altre tre barche insieme alla ogn SOS MEDITERRANEE.
Le uniche navi che hanno come obiettivo il salvataggio in mare sono quelle delle ong. L’Unione europea pattuglia i confini e non vede.Nel Mediterraneo centrale quest’anno sono morte finora 740 persone (OIM), centinaia sono state riportate nei lager libici. Il governo italiano tace. Le tanto annunciate modifiche ai decreti sicurezza non si sono viste.

Contestualmente presenteremo la campagna #IoAccolgo. Scopri di più su ioaccolgo.it e unisciti al nostro presidio!» [Como senza frontiere]

_____________________________________________________________________________

Ci sono buone notizie!
Il 20 dicembre a Como c’è la festa di ecoinformazioni.com
Uno spazio di informazione libero e senza padroni.
Un concerto su Primo Levi, una cena, un brindisi e anche un regalo.
Ti aspettiamo allo Spazio Gloria in via Varesina 72 a Como dalle 19,30
ecoinformazioni.com, buona notizia!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: