19 dicembre/ Non c’è pace senza Terra/ La donna elettrica/ Buone notizie

Il progetto Como Futuribile saluta il 2019 con La donna elettrica di Benedikt Erlingsson per il cineforum Non c’è pace senza Terra. Una commedia surreale in cui una donna affronta le multinazionali del siderurgico come un Davide contro Golia dei nostri tempi. Vi aspettiamo giovedì 19 dicembre alle 21 Circolo Arci Xanadù in via Varesina 72.

Halla è una donna single di circa cinquant’anni che dirige un piccolo coro nella verde ed educata Islanda. La sua esistenza quotidiana e insospettabile nasconde un segreto: Halla è infatti anche l’ecoterrorista a cui il governo e la stampa danno la caccia da mesi, per i ripetuti sabotaggi che ha compiuto contro le multinazionali siderurgiche che stanno attentando alla sua splendida terra. Halla, insomma, non resta in casa a farsi bombardare dalle notizie e dalle immagini catastrofiche che arrivano dalla televisione, esce, agisce e punta in alto, a salvare il mondo. Punta letteralmente in alto, scagliando le sue frecce contro l’industria nazionale per cercare di fare breccia nelle coscienze di politici e conterranei.

È una supereroina, e il suo superproblema è una bambina ucraina, di nome Nika, di cui ancora non sa niente, se non che potrebbe cambiarle la vita, e che la sua sola esistenza comporta una grande responsabilità.

Ingresso con un contributo di cinque euro per sostenere il progetto.

Como futuribile è un progetto di Arci Como, Auser Como, Lisola che c’è e Legambiente Como, realizzato con il contributo della Regione Lombardia.

ID: 1378827- PROGETTO CON IL CONT. DI CUI AGLI ARTT. 72 E 73 DEL D.LGS.117/2017

_____________________________________________________________________________

Ci sono buone notizie!
Il 20 dicembre a Como c’è la festa di ecoinformazioni.com
Uno spazio di informazione libero e senza padroni.
Un concerto su Primo Levi, una cena, un brindisi e anche un regalo.
Ti aspettiamo allo Spazio Gloria in via Varesina 72 a Como dalle 19,30
ecoinformazioni.com, buona notizia!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: