19 dicembre/ Nello Scavo con il Settimanale della diocesi

Il giornalista Nello Scavo, firma di punta del quotidiano Avvenire (di cui è inviato) e autore di libri e inchieste pubblicati in tutto il mondo, sarà il protagonista del “faccia a faccia” organizzato dalla redazione de “Il Settimanale della Diocesi di Como” che si terrà la sera di giovedì 19 dicembre nell’auditorium del Collegio Gallio di Como.

Originario della Sicilia Nello è particolarmente legato alla nostra città dove vive da alcuni anni.

L’appuntamento nasce come occasione per metterci in ascolto di un collega e amico autore di alcune inchieste finite sulle prime pagine dei giornali negli ultimi mesi: ad incominciare dall’inchiesta che ha svelato la presenza del trafficante di esseri umani Abd al-Rahman al-Milad, meglio conosciuto come Bija, all’incontro di Mineo, in Sicilia, nel 2017 con le autorità italiane. Articoli per cui è stato messo sotto protezione dalle autorità per le minacce ricevute.

Con lui nell’iniziativa organizzata dal Settimanale della diociesi di Como si parlerà anche del ruolo dei giornalisti e dell’informazione nella società di oggi, ma anche della figura di Papa Francesco a cui Scavo ha dedicato ben due libri: “Fake Pope” e “La lista Bergoglio”.
La serata vuole essere anche un regalo natalizio del Settimanle.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: