Arci web tv/ dal 20 marzo è primavera su arcicomo.it

Una primavera silenziosa non la vogliamo. Ricordando le profetiche parole di Rachel Carson, antesignana dell’ambientalismo moderno, autrice di Silent Spring (1962) vogliamo dare il nostro contributo per un nuovo mondo possibile per il quale, anche ora, è bello lottare (non combattere, sia chiaro). Guarda l’Arci Web Tv.

Per evitare un terribile silenzio inanimato, l’Arci propone più cultura e meno paura. Più otium e meno negotium. Il 20 marzo alle 10, con passione, che speriamo farà perdonare qualche pecca dovuta all’impossibilità di una fase di rodaggio, si aprirà, sul sito del Comitato di Como e su quelli dei circoli Arci della provincia, la nostra Webtv. Il nome è pomposo, non pienamente corrispondente, ma vi assicuriamo senza nessuna pretesa da biscione. Semplicemente uno spazio in cui concentreremo le proposte di ricreazione culturale e di promozione politica e sociale che stiamo raccogliendo e che ogni giorno ci permetteranno di assicurare lezioni, approfondimenti, letture, concerti, passeggiate, teatro, musica, arte, ambiente, politica e infinite altre occasioni per tutte le età. Una certezza: nella nostra televisione il virus non ci sarà. Sarà il nostro contributo alla primavera e i virus non li abbiamo invitati, né quelli incoronati, né quelli della violenza, del razzismo, del fascismo. [Gianpaolo Rosso, presidente Arci Como] Guarda l’Arci Web Tv.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: