ARCI COMO WebTV/ Palinsesto 8 settembre/ Sara Sostini/ Eco-menù

Soufflè di scarti in crema di bucce, frittata di sprechi su letto di spezie, digestivo di avanzi: il menù di oggi è prelibato, ma tranquilli, non c’è da sudare per il conto: riutilizzando parti alimentari che normalmente si gettano non solo diminuiscono i rifiuti, ma anche il pianeta si nutre meglio, riequilibrando il proprio metabolismo con una più corretta distribuzione degli alimenti e delle filiere alimentari. La puntata di oggi è dedicata alla (ri)educazione ad una cucina sostenibile (nel riciclo e nei consumi), alle più stravaganti soluzioni antispreco. Buon appetito!

Dalle 10/B.u.c.c.e./ Dagli archivi di ecoinformazioni, Massimiliano Pini de L’isola che c’è mostra come utilizzare le bucce di frutta e verdura in maniera alternativa (e golosa). Leggi l’articolo completo su ecoinformazioni: https://ecoinformazioni.com/2020/04/29/29-aprile-arciwebtv-il-cibo-raccontato-b-u-c-c-e/

Dalle 11/ Non scartiamo gli scarti/ Nel 2007, tra Dalmine e Ponte San Pietro, nell’ambito della rassegna Tierra! Nuove rotte per un mondo più umano si è svolto anche un laboratorio di cucina alternativa per imparare non solo a cucinare con gli scarti, ma anche una migliore gestione di consumi e spese alimentari.

Dalle 12/ Mangiare le posate/ National Geographic porta alla scoperta di nuove frontiere di alimentazione sostenibile, come quella ideata dall’indiano Narayana Peesapathy: cucchiai commestibili, ricavati da riso, farina di sorgo e aromi naturali, per combattere il consumo di posate di plastica usa e getta. Mangiare per credere!

Dalle 13/Waste not/ Il video dell’intervento di Aliza Eliazarov al Food citizen symposium del 2017, organizzato presso la Graceland University: l’artista realizza splendidi scatti immortalando animali e nature morte di cibo avanzato, cercando di sensibilizzare il pubblico (americano, ma non solo) sul tema dell’eccesso di cibo cucinato e non consumato nel mondo.

Dalle 14/Eroi (non solo) per un giorno/ Il 13 Luglio 1985 si è svolto il Live Aid, un concerto in diretta mondiale (dal Wembley Stadium a Londra e al John F. Kennedy Stadium di Philadelphia) organizzato per raccogliere fondi per aiutare la popolazione eritrea, colpita da una carestia. Musica e critiche verso un mondo diviso tra povertà estrema e ‘civilizzazione’, in cui consumismo, sfruttamento sconsiderato delle risorse ed allevamenti intensivi stavano già facendo sentire il proprio peso. Moltissimi artisti hanno aderito alla causa con performance uniche ed indelebili (impossibile scordare quella dei Queen, un bellissimo unicum di energia, vèrve da palco e rock): la bellissima Heroes di David Bowie è tra queste.

Arci Como WebTV continua domani. [Dario Onofrio, ecoinformazioni]

Per proporre i vostri contenuti:
ecoinformazionicomo@gmail.com
+39 3409867778

FAI IN MODO CHE SI POSSA PARLARE DI POLITICA E CULTURA ANCHE A FINE EMERGENZA: DONA ORA PER I CICOLI IN DIFFICOLTÀ.

La programmazione completa di Arci Como WebTV.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: